Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

singaporeChinatownFoodStreet1logoTradizioni gastronomiche dal profumo millenario: Chinatown Food Street fa rivivere le mille culture gastronomiche della Città del Leone. Estasi di sapori, antiche tradizioni culinarie che si fondono con influenze moderne, un vortice di profumi, macchie di colore e tanta ospitalità: ecco il nuovo Chinatown Food Street, imperdibile meta per i viaggiatori gourmand a Singapore.

Nel cuore di Chinatown, il quartiere più vitale e dinamico della Città del Leone, si è alzato il sipario sul nuovo tempio della gastronomia cittadina, indirizzo irrinunciabile per chi è alla ricerca di nuove esperienze culinarie dal sapore orientale. Dopo un profondo rinnovamento, quella che al secolo era Smith Street, si presenta oggi agli occhi del pubblico con un nuovo aspetto: sotto avveniristici ombrelli di vetro e lungo i suoi 100 metri di lunghezza, si susseguono 24 bancarelle, 6 ristoranti e numerosi chioschi e locali all’aperto che servono prelibatezze della cucina Asiatica fino alle 23.00.

singapore eating out chinatown 1 
Variegata l’offerta gastronomica del nuovo Chinatown Food Street che  testimonia la ricca cultura culinaria di Singapore, riflesso evidente dello straordinario melting pot cittadino. Il Geylang Lor 9 Fresh Frog Porridge è l’indirizzo perfetto per provare specialità tipicamente locali; se si cercano sapori ancor più esotici la scelta giusta è Adam Road Nasi Lemak che offre eccellenti piatti malesi, oppure Serangoon Raju, per gustare autentiche specialità indiane. Gli amanti della cucina cinese potranno scoprire i diversi influssi che la compongono: dalla cucina Thochew di High Street Tai Wah Pork Noodle alla Noodle House cantonese di Joo Ang Moh, passando per i tipici sapori Heinan del Bugis Street Famous Heinanese Chicken Rice o Hokkien al Chinatown Cheng Kee Hokkien Mee.
Una volta soddisfatto il palato, vale la pena concedersi una lunga passeggiata alla scoperta del quartiere di Chinatown, culla della città e, fin dalla sua fondazione, centro finanziario e culturale.
 
singapore Grand Buddha Tooth Relic Temple
A pochi passi da Smith Street si trova South Bridge Road dove svetta il Buddha Tooth Relic Temple & Museum, uno dei più importanti edifici buddisti di Singapore. Il suo nome si deve alla reliquia custodita al suo interno, che si dice conservi il dente di Buddha. Colorato e finemente decorato, il Tempio è la culla della spiritualità della zona e conserva un’importante collezione di manufatti di grande pregio provenienti da tutta l’Asia.

singapore cibo2 
Non solo cultura e tradizioni, Chinatown è il luogo perfetto dove soddisfare anche qualche desiderio effimero, soprattutto per le shopaholic che non possono trattenersi dall’acquisto di capi e accessori. Proseguendo verso Ann Siang Road e Club Street, vie frequentate soprattutto da designer e artisti, si trovano alcuni tra i negozi più trendy della città, molti dei quali ospitati nelle tradizionali shop house. La boutique più particolare di Chinatown è senza ombra di dubbio The Asylum, un accogliente e moderno fashion concept store che propone vestiti e oggetti provenienti da tutto il mondo accomunati dal loro design innovativo e inusuale.

singapore cibo 3 
Se invece si cerca un vero e proprio spazio espositivo di design niente di meglio del Red Dot Design Museum, presso Maxwell Road, meta ideale per gli amanti dello stile contemporaneo. Conosciuto soprattutto per l’importanza della sua collezione, questo edificio è famoso anche per il prestigioso premio internazionale che porta il suo nome e che viene conferito solo ai migliori oggetti di design in commercio.
 
singapore tea house
Dopo aver girato in lungo e in largo attraverso l’enclave cinese, tappa d’obbligo è la Chinese Opera Teahouse, sempre in Smith Street, suggestivo locale che unisce il piacere di uno spettacolo d’opera cinese alla calda atmosfera delle tipiche case da tè Asiatiche.
 
Per vivere intensamente l’atmosfera frizzante di questo quartiere la soluzione migliore è soggiornare direttamente in uno dei numerosi boutique hotel a Chinatown.
 singapore cibo 4
Per non perdere assolutamente nulla della variegata offerta turistica della zona il consiglio è recarsi presso il Chinatown Visitor Centre, dietro il Buddha Tooth Relic Temple. Non solo semplice punto informativo, ma anche luogo per lo shopping e lo svago; al suo interno, infatti, è possibile chiacchierare con i volontari pronti a raccontare ai turisti mille aneddoti sulla città, trovare oggetti originali e idee particolari, che prolungheranno il ricordo della visita nella indimenticabile Città del Leone.