Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

mistura-cucina-peruviana homeLa più importante e popolare Fiera Gastronomica Internazionale, MISTURA, è pronta ad aprire i battenti per la sua VII edizione che avrà luogo dal 5 al 14 settembre a Lima, nella stessa cornice dello scorso anno, la Costa Verde di Magdalena del Mar. Mistura 2014 avrà come tema centrale “Biodiversità e nutrizione”, tematica con la quale la Società Peruviana di Gastronomia (Apega) attraverso lo slogan “Mangia peruviano: una proposta sana, deliziosa e nutriente per la settima edizione di Mistura” vuole rendere omaggio alla prelibata e saporita dispensa del Perù.

Questa settima edizione vuole inoltre far riflettere sul valore del lavoro dei piccoli agricoltori e allevatori, sull’impegno dei peruviani verso la conservazione della biodiversità, sui problemi di malnutrizione e la necessità di stabilire uno stile e abitudini di alimentazione basati sul consumo di prodotti emblematici peruviani.

lima mistura2

 Mistura 2014: “Come rico, come sano, come peruano”
“Mangiare cibo delizioso. Mangiare cibo nutriente. Mangiare cibo peruviano”, un appello ai vantaggi di una dieta sana, “una dieta peruviana” per il benessere delle generazioni a venire. Con questo slogan APEGA, l’Associazione Peruviana di Gastronomia organizzatrice della manifestazione, presenta questa kermesse del gusto che, oltre ad uno spazio dedicato a chef di grande calibro, per riflessioni e analisi delle diverse cucine del mondo, prevede numerose attività ed attrazioni durante i dieci giorni di fiera.
Come per Mistura 2013, il Gran Mercado continuerà ad essere il cuore della fiera, ma non mancheranno spazi dedicati alle diverse esperienze gustative (la Creola, la Brace, il Cebiche, l’Anticucho, l’Andina, quella della Foresta Amazzonica, la Chifa e la Nikkei, la cucina del Nord e del Sud, dei Panini, dei Dolci e dei Bar), e al Mondo del Pane che presenterà attraverso i rappresentanti delle varie regioni del Perù, i wawas, chaplas e molti altri tipi di pane fresco della tradizione peruviana da forno, considerato il notevole successo ottenuto da questo angolo durante la passata edizione della fiera. Altra zona della fiera sarà dedicata al Pisco, dove sarà possibile osservare il lavoro di vari produttori della bevanda nazionale del Perù.
Una manifestazione per grandi e piccini, cui verrà dedicata un’area per il divertimento e l’apprendimento. Unitamente ai bazar, non mancheranno i concorsi per eleggere il “Miglior Panettiere”, la “Miglior Cuoco”, il “Miglior Pasticcere” oltre a nuove categorie in programma, un padiglione dedicato alla birra, con la presenza di produttori di birra artigianale. Conferenze e forum completano i 10 giorni di Mistura 2014, per un’esperienza gustativa da far invidia e… gola!  

lima-mistura
Lima, 3 settembre 2014:
seconda edizione de I 50 Migliori Ristoranti dell’America Latina
Dopo l’esito positivo della prima edizione, il Perù ospiterà nuovamente la II edizione de I 50 Migliori Ristoranti in America Latina il prossimo 3 settembre, come di recente comunicato in occasione della premiazione de I 50 Migliori Ristoranti del Mondo tenutasi a Londra.
La serata prevede anche la presentazione di premi prestigiosi tra cui il Diners Club® Lifetime Achievement Award; il Veuve Clicquot Latin America’s Best Female Chef; e un nuovo premio: Latin America’s Best Pastry Chef, sponsored by Cacao Barry. La cerimonia si conclude con l’annuncio di S.Pellegrino del Miglior Ristorante in America Latina, seguita da una vera e propria festa latino-americana.
William Drew, Group Editor dei 50 migliori ristoranti in America Latina, ha dichiarato: “Dopo il successo della prima edizione di 50 Best Restaurants dell’America Latina nel 2013, siamo lieti di essere di ritorno a Lima, in Perù, per il secondo anno”.
Magali Silva Velarde-Álvarez, Ministro del Commercio Estero e del Turismo (MINCETUR) e Presidente del Comitato Esecutivo della Commissione per la promozione del Perù, per l’Esportazione e il Turismo (PROMPERU), ha dichiarato: “Ospitando la seconda edizione de I 50 Migliori Ristoranti in America Latina per il secondo anno consecutivo, Lima si conferma quale capitale gastronomica del centro-Sudamerica e dona al nostro paese un valore aggiunto nel settore del turismo, ma dobbiamo continuare ad impiegare le nostre risorse per restare una delle destinazioni preferite dai viaggiatori di tutto il mondo”.