Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

alpi homePassione per la buona tavola con un occhio di riguardo alla tutela dell'ambiente e del clima: è questa la filosofia che caratterizza l'offerta enogastronomica delle 27 località che aderiscono al consorzio turistico Alpine Pearls. In un mix irresistibile rivolto a buongustai e amanti della montagna, le Perle propongono nel mese di marzo una serie di originali appuntamenti all'insegna del territorio e della buona cucina.

 

Moena - A cena con la Fata delle Dolomiti
 La rassegna gastronomica "A cena con la Fata delle Dolomiti", in programma dal 15 al 20 marzo a Moena, è un viaggio che parte dai sapori più autentici delle Dolomiti di Fassa per condurre lontano. Gli chef dei ristoranti Malga Panna, Foresta e Tyrol, riuniti nell'associazione Ristora Moena che da venti anni promuove la manifestazione, accostano nei loro piatti i due volti culinari della valle: da un lato la forza degli autentici sapori ladini, dall'altro la capacità di accogliere e amalgamare con sapienza i gusti più inconsueti. Presentazione e servizio particolarmente curati sono altrettanti elementi distintivi della rassegna, cresciuta nei numeri tanto che, per assicurarsi la partecipazione, i clienti più affezionati dei quattro ristoranti moenesi prenotano con mesi d'anticipo. Da sottolineare anche il prezzo promozionale dei menù, per piatti di assoluta qualità accompagnati dai vini dell'eccellenza trentina e altoatesina.

alpi marende
Altra iniziativa originale proposta dalla Perla di Moena è "Bollicine al tramonto", Uno speciale aperitivo a quota 2483 metri per assistere, da una posizione privilegiata, allo straordinario spettacolo del tramonto del sole sulle Dolomiti degustando i finger food preparati dallo Chalet Cima Uomo. È prevista la partecipazione di un violoncellista che allieterà i presenti con la sua musica.

Cantine aperte a Cogne
 "Cantine Aperte", in programma venerdì 27 marzo, è un'occasione da non perdere per trascorrere un weekend dal sapore speciale nella Perla valdostana di Cogne, impreziosito da una serata all'insegna dell'enogastronomia e della tradizione con ottime degustazioni di vini abbinati a piatti tipici locali, passeggiate in paese, folklore musicale e opportunità di apprendimento e di svago. Novità di quest'anno, una tappa del percorso dedicata alla degustazione di birra, rigorosamente di produzione locale e la presenza di una regione ospite, la Lombardia, che presenterà i suoi prodotti enogastronomici. "Cantine aperte" coinvolgerà 13 locali tipici distribuiti tra il centro del paese al limitrofo villaggio di Cretaz. Il percorso di degustazione può essere affrontato a piedi oppure con il divertente trenino "Wine-express", a mobilità dolce e dal tema "io guido, tu bevi".

alpi cantine

Vadrouille Gourmande a Les Diablerets
Alla scoperta del volto autentico della nuova Perla elvetica di Les Diablerets, nel cuore delle Alpi Vaud, attraverso la degustazione dei prodotti del territorio e lo svago in montagna. L'iniziativa "Vadrouille Gourmande", in programma per sabato 14 marzo, è l'occasione per immergersi, a piedi o sulle ciaspole, in angoli di natura incontaminati gustando i prodotti della regione lungo un facile percorso di una decina di chilometri. Una giornata conviviale e sportiva da trascorrere con amici e familiari, anche nell'ambito di una sosta di qualche giorno ai piedi del ghiacciaio grazie alle vantaggiose offerte di soggiorno Alpine Pearls.

alpi vadrouille gourmande 2015-site