Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

  • Yazd یزد Iran La moschea del Jameh
  • Shibam Yemen I grattacieli di terra cruda
  • Arba Minch Etiopia L' erba bianca della Rift Valley
  • Il lago Abaya Circondato dal Nechisar national park
  • Cascate di Iguazu Una delle 7 Meraviglie naturali del Mondo
  • Penisola Valdes La baia dove partoriscono le balene

Appuntamento attesissimo dagli amanti della birra, del caos e del divertimento, anche per il 2012 l'Oktoberfest di Monaco di Baviera si preannuncia come la manifestazione da non perdere, a chiusura della stagione estiva e all'inizio dell'autunno.
L'Oktoberfest 2012 si terrà dal 22 settembre al 7 ottobre, due settimane piene durante le quali si serviranno circa 6 milioni di litri di birra e quantitativi incredibili di specialità gastronomiche bavaresi e si assisterà ad eventi di vario tipo a corollario della parte enogastronomica.
La festa si svolge sotto dei tendoni allestiti come birrerie mobili, tutte le birre più famose di Monaco hanno il proprio tendone, ma per trovare un posto è necessario recarsi prestissimo in loco o, ancora meglio specie se si viaggia in più persone, prenotarli in anticipo dal momento che alcuni sono praticamente presi d'assalto: tra i tendoni più richiesti dell'Oktoberfest ci sono l'Armbrustschützenzelt, l'Hippodrom, il Schottenhamel e il Fischer-Vroni, ognuno dei quali propone birre differenti e si rivolge ad un tipo di "clientela" diversa.

Oltre ai singoli stand in piazza Stiglmaier è installato il tendone più grande per accedere al quale, come a tutti gli altri stand, non si paga nulla: l'Oktoberfest si caratterizza infatti per essere ad ingresso libero (e birra/cibo a pagamento) ma l'afflusso è talmente elevato che senza prenotare si rischia di restare in fila per ore se non si arriva con congruo anticipo. Consigliamo di diffidare di tutti coloro che propongono la prenotazione dei posti nelle tende a pagamento perché basta sapersi organizzare per riservare il proprio posto senza dover pagare per un servizio che è gratuito!

I prezzi per acquistare cibo, birra e souvenir non sono per nulla economici (un boccale di birra si aggira sui 10 euro anche se parliamo di circa 1 litro di birra) ma il clima che si respira è davvero incredibile con musica altissima, brindisi continui e un'atmosfera da ricordare; ricordiamo che fuori dagli stand non si puo' portare da bere e solo la domenica viene servita birra all'esterno in boccali da mezzo litro.

Gli stand sono solitamente aperti dalle 10 alle 23.30 e la birra viene servita fino alle 22.30 fatta eccezione per alcuni stand dove si vende birra fino a mezzanotte causa chiusura all'1 di notte.

La parata del 23 settembre 2012, quella di apertura, inizia alle 10 e dura circa 2 ore snodandosi nel centro di Monaco di Baviera per arrivare fino al tendone della birra Schottenhamel dove si tiene l'evento ufficiale con l'apertura del primo barile di birra. La parata di costumi tradizionali e Schützen (tiratori) è una suggestiva e interessante carrellata sull’infinita varietà di usanze bavaresi e rispecchia l’amore per le tradizioni di Baviera, Franconia, Svevia, delle diverse regioni tedesche e di altri paesi europei. Sono previste parate tutte le domeniche con quella di chiusura prevista domenica 7 ottobre a partire dalle 11.30. Per assistere alle sfilate è necessario acquistare un biglietto presso il München Ticket GmbH e presso tutti i punti di prevendita autorizzati di Monaco di Baviera.

Un po' di storia
Il 12 ottobre 1810 il principe ereditario Luigi, il futuro Re Luigi I, festeggiò le sue nozze con la Principessa Therese di Sachsen-Hildburghausen. I festeggiamenti, ai quali furono invitati anche i cittadini di Monaco, si svolsero su un prato (Wiese) che a quei tempi era ancora alle porte della città e che da allora si chiama "Theresienwiese" in onore della sposa.
Concluse le feste nuziali una corsa di cavalli alla quale assistette anche la famiglia reale e che fu una festa per tutta la Baviera. Poiché si decise di ripetere la corsa anche l’anno successivo, nacque la tradizione dell’"Oktober"-Fest.



L’Oktoberfest a partire dal 1811
Nel 1811, oltre alla corsa di cavalli, all’Oktoberfest ci fu anche la prima festa agricola, volta a promuovere l’economia agricola bavarese.
La corsa di cavalli, che oltre ad essere la manifestazione più antica era anche quella più popolare, oggi non c’è più, mentre la „Festa centrale dell’agricoltura" si svolge ogni tre anni durante l’Oktoberfest, nell’area meridionale della Theresienwiese.
Nei primi decenni l’offerta di divertimenti fu modesta. Nel 1818 ci furono la prima giostra e due altalene. In piccole baracche, il cui numero crebbe rapidamente, i visitatori potevano bere la birra. A partire dal 1896, osti intraprendenti, in collaborazione con i produttori di birra, fecero montare i primi grandi capannoni al posto delle baracche.
L’altra parte dell’area dedicata all’Oktoberfest era occupata dal Luna Park. L’offerta di giostre e altri divertimenti era aumentata già a partire dagli anni 70 del XIX secolo, man mano che in Germania si diffondeva questo tipo di divertimento.

Oggi l’Oktoberfest rappresenta la festa popolare più grande del mondo. Così come la nostra epoca, è anch’essa una festa internazionale. Qui infatti si ritrovano oltre 6 milioni di visitatori provenienti da tutto il mondo.
E poichè l’Oktoberfest si svolge ancora alla Theresienwiese, si parla semplicemente della "Wiesn": "Willkommen auf der Wiesn" non significa quindi altro che "Benvenuti all’Oktoberfest"!

Maggiori informazioni sul sito ufficiale dell'Oktoberfest dove vengono illustrate anche tutte le novità dell'edizione 2012 compresa l'assenza di qualsiasi bottiglia di vetro nella zona interessata dalla manifestazione.

Ricerca in Notizie di Viaggio

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris
Soggiornare in albergo a Parigi o negli hotel del parco a tema Disneyland Paris con sconti fino al 30 per cento. prenotando con Hotels.com e...
Leggi i dettagli

In bus a Londra con 9,99 euro

In bus a Londra con 9,99 euro
Viaggi low cost via terra in Europa grazie alla campagna speciale “Estate in Europa” che prevede biglietti a €9,99 per viaggiare in Europa a partire dal 30 Maggio, con gli autobus della compagnia...
Leggi i dettagli

25% di sconto per Disneyland Paris

25% di sconto per Disneyland Paris
Disneyland Paris apre le vendite Primavera-Estate 2016/Inverno 2016.2017 e  lancia una nuova offerta Early Booking, la migliore per la Primavera-Estate 2016 sul pacchetto soggiorno, disponibile per...
Leggi i dettagli

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa
Axa offre un codice sconto del 10 per cento valido sulle assicurazioni di viaggio e su tutte le altre sue polizze. Per usufruire del coupon occorre inserire, in fase di sottoscrizione on line della polizza,...
Leggi i dettagli

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia
FlixBus, la start-up degli autobus verdi che dallo scorso luglio offre viaggi a media e lunga percorrenza, festeggia i suoi primi 3 mesi in Italia triplicando la rete attualmente esistente nel paese con...
Leggi i dettagli

Social Network

FacebookTwitterDeliciousLinkedinRSS Feed

Prenota online

Booking.com

Torna ad inizio pagina