Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

  • Yazd یزد Iran La moschea del Jameh
  • Shibam Yemen I grattacieli di terra cruda
  • Arba Minch Etiopia L' erba bianca della Rift Valley
  • Il lago Abaya Circondato dal Nechisar national park
  • Cascate di Iguazu Una delle 7 Meraviglie naturali del Mondo
  • Penisola Valdes La baia dove partoriscono le balene

parco-del-Gran-Paradiso-e-i-suoi-90-anni-di-storia004bigDa quest’anno, gli amanti del verde e della natura potranno incontrare gli esperti del Parco anche a Torino: è nato infatti il progetto "Il Gran Paradiso va in città", innovativa partnership tra PNGP e Fondazione Torino Musei, che sarà presentata in conferenza stampa al Borgo Medievale di Torino il 24 maggio prossimo, che punta a coinvolgere i cittadini torinesi nella scoperta del più antico parco italiano e delle meraviglie che si celano in uno dei principali punti di attrazione turistica della città di Torino.


”Di giardino in giardino” è il titolo del ciclo di appuntamenti ed iniziative che si terranno nel corso dell’estate 2013 al Borgo Medievale e al Giardino Paradisia di Cogne, quest’anno legati dalle tematiche dei fiori, degli orti, e delle piante. Sia Borgo che Parco infatti curano e gestiscono un giardino botanico al loro interno, ne è nata una convenzione per la promozione reciproca e lo sviluppo di attività comuni. In quota o in pianura, i botanici e le guide del Borgo Medievale e del PNGP offriranno al pubblico attività gratuite sugli usi delle erbe aromatiche e officinali, sulla relazione vegetali/animali, sulla vita delle piante e su come prendersene cura, svelando i piccoli e meravigliosi segreti del mondo vegetale.

parcocogne

 

Il primo di una lunga lista di appuntamenti si svolgerà presso il Borgo Medievale di Torino i prossimi 15 e 16 giugno: una ricca “due giorni” di laboratori tematici gratuiti gestiti da guide, animatori e operatori del PNGP e del Borgo, di attività con personale del Parco dal titolo "Il Parco si racconta....", di degustazioni e vendita dei propri prodotti a Marchio di Qualità Gran Paradiso e di spettacoli teatrali per bambini e famiglie.

Sabato 15 giugno dalle 14 attività per famiglie libere e gratuite: laboratori tematici dedicati a miele, insetti, erbe e pozioni magiche, giri in bicicletta guidati alla scoperta degli alberi.
Dalla mattina e per tutto il giorno stand con gli operatori che hanno ottenuto il Marchio di Qualità del Parco, dove fare golose degustazioni e acquistare prodotti tipici … e poi due appuntamenti davvero speciali:
Per trascorrere un sabato sera diverso dal solito, concedetevi una visita serale al Borgo Medievale: percorrete le sale e i cortili del castello nella magica atmosfera del crepuscolo.

Domenica 16 giugno dalle 10 mercatini del paniere della Provincia di Torino e proseguono le attività di animazione per tutti iniziate il sabato, che culmineranno alle 16 con lo spettacolo teatrale “La verità degli aranci”, liberamente ispirato al Piccolo Principe, uno dei romanzi più letti ed amati di sempre, che proprio quest’anno compie 70 anni: uno spettacolo per bambini e adulti che avrà come inediti protagonisti i luoghi e i personaggi del Gran Paradiso. Il weekend si conclude in bellezza alle ore 17.30 con il coro Badia Corale Val Chisone.

Le attività del PNGP proseguono naturalmente anche in quota.
Se siete tra coloro che si divertono ad armeggiare con vasi, terriccio e semi, affascinati da insetti e farfalle, se conoscete alberi, fiori e arbusti per nome e amate trascorrere lunghi pomeriggi immersi nella natura, il giardino botanico alpino Paradisa di Valnontey è il vostro paradiso! Nato nel 1955, ospita più di 1000 specie tipiche delle nostre montagne e di altri gruppi montuosi di tutto il mondo.
Oltre a far scoprire fiori e piante, da metà giugno all’inizio dell’autunno, Paradisia offre a turisti e appassionati (sia grandi che piccini!) la possibilità di partecipare a visite guidate e a divertenti laboratori, un’occasione unica per mettere le mani in pasta: imperdibili i corsi che insegnano a costruire giardini rocciosi o a produrre miele, a prendersi cura dei fiori sui nostri balconi o a prelevare una talea di ramo (e a farla sopravvivere!).

In occasione della Festa Europea della Musica il 22 giugno Paradisia ospiterà alle ore 16  il concerto per violino solista e archi "Le 4 stagioni" di Vivaldi.

Tra le attività proposte da Paradisia, oltre al consueto appuntamento con Floralpe, corso teorico e pratico di giardinaggio alpino organizzato dal PNGP e dalla Fondation Grand Paradis per avvicinare professionisti del settore e semplici appassionati alla conoscenza degli ambienti d’alta quota e alle tecniche di coltivazione delle piante alpine nel proprio giardino, previsto per il 29 e 30 giugno, trovate:
28 giugno e 19 luglio: Sfarfallando (per bambini dai 5 ai 13 anni): alla scoperta della vita delle farfalle, delle piante e dei loro fiori preferiti, che si concluderà in un mare di disegni colorati e sfarfallanti.
5 luglio: Magiche erbe di montagna (per bambini dai 5 ai 13 anni): avvicinamento dei bambini alle piante officinali e spontanee presenti nel Giardino Botanico Alpino Paradisia, alla scoperta delle loro straordinarie proprietà curative e culinarie.

5 luglio: Cosa raccontano le piante officinali (per adulti): esperienza attiva di scoperta delle pratiche tradizionali e degli antichi saperi legati alla conoscenza e all’uso delle piante officinali; l’attività sarà accompagnata dalla degustazione di tisane artigianali.

12 luglio: Musica al parco (per bambini dai 6 agli 11 anni): primo approccio alla musica d’insieme. I bambini scopriranno come ticchettano, suonano, tonfano e frusciano i vari elementi naturali presenti nel bosco (pigne, rami, pietre) e impareranno a suonarli in gruppo in maniera creativa, formando un’orchestrina che si esibirà in un concerto en plein air.

26 luglio: Le api e il miele (per bambini dai 6 agli 11 anni): avvicinamento dei bambini al mondo delle api mellifere attraverso l’osservazione diretta delle piante e dei fiori ricchi di nettare e il riconoscimento delle caratteristiche e delle proprietà del miele. L’attività culminerà nell’ascolto di una fiaba dolce e dorata.
26 luglio: I sapori del miele (per adulti): attività alla scoperta delle tecniche di produzione del miele nel territorio del Gran Paradiso con degustazione di alcune qualità locali.

Ricerca in Notizie di Viaggio

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris
Soggiornare in albergo a Parigi o negli hotel del parco a tema Disneyland Paris con sconti fino al 30 per cento. prenotando con Hotels.com e...
Leggi i dettagli

In bus a Londra con 9,99 euro

In bus a Londra con 9,99 euro
Viaggi low cost via terra in Europa grazie alla campagna speciale “Estate in Europa” che prevede biglietti a €9,99 per viaggiare in Europa a partire dal 30 Maggio, con gli autobus della compagnia...
Leggi i dettagli

25% di sconto per Disneyland Paris

25% di sconto per Disneyland Paris
Disneyland Paris apre le vendite Primavera-Estate 2016/Inverno 2016.2017 e  lancia una nuova offerta Early Booking, la migliore per la Primavera-Estate 2016 sul pacchetto soggiorno, disponibile per...
Leggi i dettagli

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa
Axa offre un codice sconto del 10 per cento valido sulle assicurazioni di viaggio e su tutte le altre sue polizze. Per usufruire del coupon occorre inserire, in fase di sottoscrizione on line della polizza,...
Leggi i dettagli

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia
FlixBus, la start-up degli autobus verdi che dallo scorso luglio offre viaggi a media e lunga percorrenza, festeggia i suoi primi 3 mesi in Italia triplicando la rete attualmente esistente nel paese con...
Leggi i dettagli

Social Network

FacebookTwitterDeliciousLinkedinRSS Feed

Prenota online

Booking.com

Torna ad inizio pagina