Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

  • Yazd یزد Iran La moschea del Jameh
  • Shibam Yemen I grattacieli di terra cruda
  • Arba Minch Etiopia L' erba bianca della Rift Valley
  • Il lago Abaya Circondato dal Nechisar national park
  • Cascate di Iguazu Una delle 7 Meraviglie naturali del Mondo
  • Penisola Valdes La baia dove partoriscono le balene

Warhol: Headlines, Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna 12 giugno – 9 settembre 2012.
I titoli dei giornali diventano capolavori. La prima grande mostra dedicata al rapporto di Andy Warhol con l’informazione giornalistica. E’ organizzata dalla National Gallery di Washington, insieme con il Warhol Museum di Pittsburgh, la Galleria nazionale d’arte moderna di Roma e il Museum für Moderne Kunst di Francoforte.

Domenica 23 novembre 1980, sono da poco passate le 19 e la terra trema. In Irpinia, nel Cilento, nella Basilicata, paesi isolati e devastati, morte e distruzione ovunque. Nei giorni seguenti le notizie che arrivavano da quei territori dell’entroterra appenninico sono ancora frammentarie, ma una cosa è certa: sotto le macerie sono rimaste molte vite e la corsa è contro il tempo. Due giorni dopo il quotidiano di Napoli, Il Mattino, esce con una prima pagina destinata ad entrare nella storia: “Fate presto”, quel titolo è un urlo, un grido al quale non c’è bisogno di aggiungere niente; ogni istante è diventato prezioso, ogni minuto può ancora fare la differenza tra la vita e la morte.
Tempo dopo, Andy Warhol con tutta l’intelligenza della sua arte prese quella prima pagina e ne fece un’opera, sarebbe entrata nella collezione Terrae Motus, clamorosa raccolta d’arte contemporanea voluta dal gallerista napoletano Lucio Amelio per evidenziare come la cultura possa trasformare il sentimento di solidarietà in azione concreta e diventare metafora di rinascita. Peraltro, sia detto come nota di cronaca, lo scorso 10 novembre, in uno dei momenti più bui della storia italiana degli ultimi decenni, il Sole24 ore riprendeva il titolo a sottolineare la gravità della situazione economica nazionale.

E’ quell’opera straordinaria il punto di partenza della mostra romana. Warhol in realtà fu costantemente attratto dai titoli dei giornali e fin dai suoi esordi come grafico pubblicitario, raccoglieva quelli che lo intrigavano maggiormente utilizzandoli come fonte per le proprie opere.
Nacquero così le Headline Works, le opere-titolo che rielaboravano prime pagine o ritagli stampa e che egli eseguì con tutti i media e in tutti i formati: opere bi- e tridimensionali, video e programmi televisivi che seguivano l’evoluzione dei canali dell’informazione, dalla stampa alle TV via cavo. Da principe della pop art, Warhol prediligeva la stampa popolare e in particolare i tabloid, come il Daily News o il New York Post, orientandosi verso le stesse notizie che colpivano il grande pubblico: i pettegolezzi sulle celebrità (da Margaret d’Inghilterra a Madonna) e gli eventi catastrofici (dai disastri aerei ai terremoti). Non mancano tuttavia anche articoli di critica sociale, come quelli, di solito relegati in fondo ai giornali, che ricordano le morti dovute a percosse della polizia. La produzione di Headline Works attraversa tutta la carriera dell’artista. Il percorso espositivo inizia con i disegni della metà degli anni cinquanta, prosegue con i dipinti degli anni sessanta, continua con le serigrafie, le stampe, le fotografie e le opere su supporto elettronico, e si conclude con i lavori eseguiti insieme ai celebri graffitisti Michel Basquiat e Keith Haring.

Autumn Sales 2016 470 x 200

Ricerca in Notizie di Viaggio

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris
Soggiornare in albergo a Parigi o negli hotel del parco a tema Disneyland Paris con sconti fino al 30 per cento. prenotando con Hotels.com e...
Leggi i dettagli

In bus a Londra con 9,99 euro

In bus a Londra con 9,99 euro
Viaggi low cost via terra in Europa grazie alla campagna speciale “Estate in Europa” che prevede biglietti a €9,99 per viaggiare in Europa a partire dal 30 Maggio, con gli autobus della compagnia...
Leggi i dettagli

25% di sconto per Disneyland Paris

25% di sconto per Disneyland Paris
Disneyland Paris apre le vendite Primavera-Estate 2016/Inverno 2016.2017 e  lancia una nuova offerta Early Booking, la migliore per la Primavera-Estate 2016 sul pacchetto soggiorno, disponibile per...
Leggi i dettagli

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa
Axa offre un codice sconto del 10 per cento valido sulle assicurazioni di viaggio e su tutte le altre sue polizze. Per usufruire del coupon occorre inserire, in fase di sottoscrizione on line della polizza,...
Leggi i dettagli

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia
FlixBus, la start-up degli autobus verdi che dallo scorso luglio offre viaggi a media e lunga percorrenza, festeggia i suoi primi 3 mesi in Italia triplicando la rete attualmente esistente nel paese con...
Leggi i dettagli

Social Network

FacebookTwitterDeliciousLinkedinRSS Feed

Prenota online

Torna ad inizio pagina