Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

  • Yazd یزد Iran La moschea del Jameh
  • Shibam Yemen I grattacieli di terra cruda
  • Arba Minch Etiopia L' erba bianca della Rift Valley
  • Il lago Abaya Circondato dal Nechisar national park
  • Cascate di Iguazu Una delle 7 Meraviglie naturali del Mondo
  • Penisola Valdes La baia dove partoriscono le balene

cava spumante catalognaBarcellona è famosa per la sua ricca cultura, per le sue spiagge e per la sua singolare  architettura. Non tutti sanno però che la Catalogna è anche una terra di vini. Nella regione si producono ottimi spumanti ma anche vini bianchi e liquorosi come il Moscatel. Grazie ai vasti terreni fertili e al mite clima mediterraneo, questa regione della Spagna nordorientale non ha nulla da invidiare alle migliori località vinicole italiane, francesi o californiane.

Una storia millenaria
Il vino giunse in Spagna nel XII secolo avanti Cristo, quando le coste della penisola iberica erano colonizzate da due popoli: i Fenici – stanziati nella parte meridionale del paese – e i Greci, insediati nella zona che oggi corrisponde a grandi linee alla Catalogna. Furono proprio i mercanti ellenici ad introdurre la coltivazione della vite nelle sue colonie d’oltremare. Nell’antichità, ogni località produceva i propri vini – molto più forti rispetto a quelli attuali – ma i vigneti catalani toccarono il loro apice nel XIX secolo quando inizió la coltura su larga scala e soprattutto, quando si inizió a produrre Cava.
Il Cava è la versione spagnola dello Champagne, la differenza principale rispetto al suo omonimo francese va ricercata nella selezione delle uve. Il Cava, che ha subito diverse modifiche nel corso degli anni, è paragonabile ad uno spumante ed è disponibile sia nella variante classica che in quella rosè. La produzione di Cava in Catalogna si deve a Josep Raventós, un imprenditore agricolo che nel 1872 realizzò il suo primo vino frizzante utilizzando l’uva della sua tenuta. Oggi, la cantina Codorníu – l’azienda vinicola presso la quale lavorava Raventós – è una delle strutture più visitate di tutta la Spagna.

Trascorri una piacevole giornata presso le cantine Codorníu!
Una gita alle cantine Codorníu ti farà apprezzare l’architettura  di una delle botteghe più prestigiose di Spagna e, naturalmente, ti permetterà di degustare una vasta gamma di ottimi vini. Regalati una giornata lontano dal trambusto di Barcellona e passa qualche ora tra irigogliosi vigneti e gli splendidi edifici in stile Art Nouveau progettati dall’architetto Josep Puig i Cadafalch. Le cantine sono un monumento storico/artistico di interesse nazionale dal 1976.

Come arrivare
Le cantine Codorniù si trovano a Sant Sadurní d'Anoia, una cittadina dell’entroterra catalano a circa 45 minuti dal capoluogo. Per arrivare in questo piccolo paesino potete optare per il treno (linea R4 in direzione Sant Vicenç de Calders) o per l’auto (autostrada E-90 in direzione Lleida/Zaragoza/Tarragona/Girona).

Preferisci una degustazione in città?
Se gli impegni presi ti impediscono di varcare i confini della città, tranquillo, puoi soddisfare le tue papille gustative senza uscire da Barcellona. Un consiglio? La Vinya del Senyor (La vigna del Signore), un’enoteca di ottimo livello tra la centralissima Via Laietana, l’Estaciò de França e il Parc de la Ciutadella. Questo locale è ubicato in una posizione incantevole: nell’elegante quartiere di Born-Ribera e a due passi dalla Basilica de Santa Maria del Mar. Il bar ha una carta con più di 300 vini, un menù notevole!

Questo post è gentilmente offerto da ApartmentBarcelona.com, un’agenzia specializzata nell’affitto di appartamenti a breve e lungo termine con sede a Barcellona.

Ricerca in Notizie di Viaggio

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris
Soggiornare in albergo a Parigi o negli hotel del parco a tema Disneyland Paris con sconti fino al 30 per cento. prenotando con Hotels.com e...
Leggi i dettagli

In bus a Londra con 9,99 euro

In bus a Londra con 9,99 euro
Viaggi low cost via terra in Europa grazie alla campagna speciale “Estate in Europa” che prevede biglietti a €9,99 per viaggiare in Europa a partire dal 30 Maggio, con gli autobus della compagnia...
Leggi i dettagli

25% di sconto per Disneyland Paris

25% di sconto per Disneyland Paris
Disneyland Paris apre le vendite Primavera-Estate 2016/Inverno 2016.2017 e  lancia una nuova offerta Early Booking, la migliore per la Primavera-Estate 2016 sul pacchetto soggiorno, disponibile per...
Leggi i dettagli

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa
Axa offre un codice sconto del 10 per cento valido sulle assicurazioni di viaggio e su tutte le altre sue polizze. Per usufruire del coupon occorre inserire, in fase di sottoscrizione on line della polizza,...
Leggi i dettagli

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia
FlixBus, la start-up degli autobus verdi che dallo scorso luglio offre viaggi a media e lunga percorrenza, festeggia i suoi primi 3 mesi in Italia triplicando la rete attualmente esistente nel paese con...
Leggi i dettagli

Social Network

FacebookTwitterDeliciousLinkedinRSS Feed

Prenota online

Booking.com

Torna ad inizio pagina