Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

gentedimarca"Gente di Marca", l'ultima fatica editoriale di Eno Santecchia, ci regala un altro spaccato di vita e di esperienza umana. Sbircia, percepisce, sente i luoghi e le persone, e trasmette ai lettori queste percezioni immediate, pure, incontaminate. Raccoglie dati, fatti ed emozioni e li distilla senza cercare di dissimulare il proprio attaccamento e coinvolgimento, mantenendo sempre un tono discreto. Riesce ad innescare nei lettori la stessa genuina curiosità che è poi il vero motore di questo libro.

Un' intera sezione del libro di Eno Santecchia affascinante, come i luoghi che ci invita a conoscere attraverso i racconti dei protagonisti, e' dedicata ai viaggi. Nomi noti come Ulderico Lambertucci (che svela aneddoti inediti sul suo andare dall’Italia in Cina) e meno noti ma egualmente esperti a muoversi per il mondo. 

Più unico che raro il civitanovese Marcello Trappolini che si è fidato della sua trentenne Emma, una Vespa 125 PX, per arrivare fino alla Terra del Fuoco in un viaggio lungo 6000 chilometri. C’è anche  Umberto Migliorelli che ha girato il mondo per siti archeologici e storie di persone che hanno contribuito ad infondere lo spirito del viaggio in molti lettori. Insomma un libro dove c’è davvero molto da scoprire fra fatti, esperienze, donne e viaggi.