Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

  • Yazd یزد Iran La moschea del Jameh
  • Shibam Yemen I grattacieli di terra cruda
  • Arba Minch Etiopia L' erba bianca della Rift Valley
  • Il lago Abaya Circondato dal Nechisar national park
  • Cascate di Iguazu Una delle 7 Meraviglie naturali del Mondo
  • Penisola Valdes La baia dove partoriscono le balene

roaming1Finalmente arrivano dall’Unione Europea ottime notizie per chi è costretto ad utilizzare il cellulare all’estero. L’Unione Europea ha infatti stabilito che, a partire dall’1 luglio 2014, alle chiamate entranti non verranno più applicate le tariffe per il roaming, a patto che ci si trovi in territorio UE. Un piano dalle grandi ambizioni. La Commissione europea ha presentato il progetto in 7 punti sulle telecomunicazioni che punta dritto verso un'unica tariffa da applicare in tutti i Paesi dell'Ue, sia per quanto riguarda la rete fissa che per il mobile.

E da luglio 2014 subito stop al sovraprezzo per le chiamate in entrata.

 

Tutte le novità a riguardo fanno parte del “pacchetto TLC”.

Tariffe e novità per il roaming
Oltre all’eliminazione delle tariffe roaming per le chiamate in entrata, non potranno più essere applicate le maggiorazioni alle chiamate intra-Ue,ed inoltre da Luglio 2016 non ci saranno più sovrapprezzi di roaming nemmeno per le chiamate in uscita, non potranno più essere applicati blocchi e limiti alla navigazione internet all’estero e verrà compilata una nuova carta dei diritti dei consumatori mobile.

Come funzioneranno le novità?
Per quanto riguarda il sistema di tariffazione, però, l’UE non ha ancora imposto un regolatore unico e non ha previsto una “eurotariffa” unica e omnicomprensiva, ma permette agli operatori o di proporre formule di abbonamento valide in tutta l’Unione Europea senza differenze tra Nazione d’origine e Nazione in cui ci si trova, con tariffe determinate dalla concorrenza a livello nazionale, oppure permettere ai clienti scegliere un operatore che propone tariffe più convenienti per il roaming - ovviamente senza cambiare SIM.
In pratica: Se le chiamate in entrata saranno gratuite, per quelle in uscita vi saranno due opzioni disponibili per gli operatori: fornire un piano tariffario unico nazionale/estero che copra il 70% della popolazione Ue e/o 17 stati membri con l’obbligo di estenderlo a tutti i piani entro luglio 2016, oppure coprire il 30% della popolazione e/o 10 stati ma con il roam like at home obbligatorio in tutti i piani tariffari da subito, con l’obiettivo di raggiungere il 70% entro due anni. Altrimenti vi sarà la libertà di scegliere un nuovo operatore una volta all'estero.
Le chiamate internazionali da fisso dovranno inoltre costare come chiamate nazionali a lunga distanza.

Roaming-Commissione-Europea 55370 1

La neutralità di Internet
Viene inoltre assicurata la “neutralità di Internet”, ovvero viene impedito agli operatori telefonici di imporre blocchi o limitazioni nella navigazione di qualsiasi contenuto. Viene quindi assicurato al consumatore un Internet aperto e senza restrizioni indipendentemente dal costo o della velocità prevista dagli abbonamenti.

    Internet aperto e senza restrizioni indipendentemente dal costo o della velocità prevista dagli abbonamenti.

Novità anche sui contratti
Finalmente i clienti avranno anche il diritto di scegliere tra contratti telefonici più comparabili, avranno finalmente il diritto di concludere un contratto di 12 mesi se non si desidera andare oltre e l’accesso alle reti mobili 4G e Wifi verrà migliorato.

 Il testo ora, per diventare legge in tutti i Paesi dell'Unione Europea, dovrà superare gli ultimi scogli, andare in Parlamento e in Consiglio europeo.

Ricerca in Notizie di Viaggio

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris
Soggiornare in albergo a Parigi o negli hotel del parco a tema Disneyland Paris con sconti fino al 30 per cento. prenotando con Hotels.com e...
Leggi i dettagli

In bus a Londra con 9,99 euro

In bus a Londra con 9,99 euro
Viaggi low cost via terra in Europa grazie alla campagna speciale “Estate in Europa” che prevede biglietti a €9,99 per viaggiare in Europa a partire dal 30 Maggio, con gli autobus della compagnia...
Leggi i dettagli

25% di sconto per Disneyland Paris

25% di sconto per Disneyland Paris
Disneyland Paris apre le vendite Primavera-Estate 2016/Inverno 2016.2017 e  lancia una nuova offerta Early Booking, la migliore per la Primavera-Estate 2016 sul pacchetto soggiorno, disponibile per...
Leggi i dettagli

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa
Axa offre un codice sconto del 10 per cento valido sulle assicurazioni di viaggio e su tutte le altre sue polizze. Per usufruire del coupon occorre inserire, in fase di sottoscrizione on line della polizza,...
Leggi i dettagli

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia
FlixBus, la start-up degli autobus verdi che dallo scorso luglio offre viaggi a media e lunga percorrenza, festeggia i suoi primi 3 mesi in Italia triplicando la rete attualmente esistente nel paese con...
Leggi i dettagli

Social Network

FacebookTwitterDeliciousLinkedinRSS Feed

Prenota online

Booking.com

Torna ad inizio pagina