Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

  • Yazd یزد Iran La moschea del Jameh
  • Shibam Yemen I grattacieli di terra cruda
  • Arba Minch Etiopia L' erba bianca della Rift Valley
  • Il lago Abaya Circondato dal Nechisar national park
  • Cascate di Iguazu Una delle 7 Meraviglie naturali del Mondo
  • Penisola Valdes La baia dove partoriscono le balene

comodohome1Con il supporto della Confederazione Mobilità Dolce (Co.Mo.Do.), inizierà l'iter alla Camera dei Deputati il disegno di legge sulla tutela e la valorizzazione del patrimonio ferroviario italiano in abbandono, nella prospettiva della realizzazione di una rete di mobilità dolce. Martedì 26 novembre 2013 a Roma, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati, è stato presentato il DDL promosso da Co.Mo.Do. finalizzato alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio stradale e ferroviario in abbandono per la realizzazione di una rete di mobilità dolce.

Sono già migliaia i chilometri di linee ferroviarie in abbandono che potrebbero avere una forte valenza ambientale e turistica, e con il Disegno di Legge "Norme per la realizzazione di una rete della mobilità dolce nonché per la tutela e la valorizzazione del patrimonio stradale e ferroviario in abbandono" si vuole mettere a frutto il prezioso contributo e l'esperienza in questo senso delle associazioni aderenti alla Confederazione.

comodo5Co.Mo.Do. si propone come tavolo permanente di confronto sul paesaggio culturale da fruire con la mobilità dolce, e come spazio di opportuna relazione e di possibile raccordo con le rappresentanze delle Regioni e degli Enti Locali per la valorizzazione della natura e dell'ambiente, in particolare sui temi degli spostamenti a piedi e in bicicletta, dell'uso di mezzi di trasporto a ridotto impatto ambientale, della tutela dei rotabili ferroviari storici per un auspicabile riutilizzo in chiave turistica delle ferrovie chiuse al traffico ordinario. La Confederazione è impegnata nell'istituzione di un osservatorio permanente sulla mobilità dolce, con il supporto di alcune tra le principali associazione ambientalistiche italiane tra le quali Legambiente, FIAB ,TCI, WWF, Italia Nostra, CAI, Ass. Italiana Greenway, Fondazione Turistiche e Museali, Utenti del Trasporto Pubblico/Assoutenti, Iubilantes, Ass Go Slow Social club, In Loco Motivi, Etnafreebike, UmbriaMobilità, nell'intento di realizzare le linee guida della rete nonché di promuovere presso l'opinione pubblica i vantaggi della mobilità dolce a tutela del paeaggio culturale italiano, e di fornire assistenza tecnica a Enti e ad altre Associazioni che condividano le stesse finalità.


Alla conferenza stampa sono intervenuti i deputati Luigi Famiglietti e Giovanna Sanna, primi firmatari della proposta (sottoscritta da altri 35 deputati appartanenti a diversi gruppi) il Presidente della VIII Commissione Ambiente della Camera Ermete Realacci, co-firmatario della proposta di legge, e il Presidente di Co.Mo.Do. Massimo Bottini. Per Co.Mo.Do. erano inoltre presenti il Presidente onorario Anna Donati, il Vicepresidente Umberto Rovaldi, il Consigliere Alessandra Bonfanti, e il Segretario Generale Debora Sanna.

 comodo4jpg
La proposta di legge riprende un atto del Senato della scorsa legislatura, che ebbe come primo firmatario il Senatore Francesco Ferrante e ancora prima quello della allora Presidente della Commissione Lavori Pubblici senatrice Anna Donati (disegno di legge 1770) e raccoglie altresì i contributi provenienti da centinaia di associazioni regionali e comitati locali che aderiscono alla Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate. L'obiettivo è dunque la valorizzazione, grazie a progetti di mobilità dolce, delle ferrovie e del patrimonio infrastrutturale in disuso, al fine di riscoprire paesaggi e comprensori di incomparabile bellezza in tutte le regioni italiane, rivelandosi anche come valido intervento di prevenzione del dissesto idrogeologico attraverso un'azione di manutenzione del territorio.

comodo3
Questi obiettivi saranno raggiunti attraverso l'operato di Co.Mo.Do., che sta implementando la realizzazione di una rete di mobilità dolce che promuova il turismo sostenibile e l'attività outdoor, mettendo in relazione attività turistiche, economiche, agricole e commerciali. Il Presidente di Co.Mo.Do. Massimo Bottini conferma che la Confederazione nei prossimi mesi lavorerà nella direzione del raggiungimento di un obiettivo già partito nel 2006 con il primo testo accolto dalla senatrice Anna Donati e impostato dal past president Albano Marcarini e dai soci fondatori di Co.Mo.Do., senza dimenticare che nel 2006 l'Italia ha recepito la Convenzione Europea del Paesaggio (Firenze 2000), secondo la quale i luoghi di vita della comunità sono tutti meritori di attenzione (non solo le eccellenze quindi). Perché è proprio e soprattutto durante il tempo trascorso per gli spostamenti che si può avere la possibilità di riflettere e di educarsi al paesaggio e alla cultura della mobilità, quella quotidiana, ma anche quella "sepolta" nelle storie dei viaggi sugli ex tracciati ferroviari.

comodo2

Ricerca in Notizie di Viaggio

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris
Soggiornare in albergo a Parigi o negli hotel del parco a tema Disneyland Paris con sconti fino al 30 per cento. prenotando con Hotels.com e...
Leggi i dettagli

In bus a Londra con 9,99 euro

In bus a Londra con 9,99 euro
Viaggi low cost via terra in Europa grazie alla campagna speciale “Estate in Europa” che prevede biglietti a €9,99 per viaggiare in Europa a partire dal 30 Maggio, con gli autobus della compagnia...
Leggi i dettagli

25% di sconto per Disneyland Paris

25% di sconto per Disneyland Paris
Disneyland Paris apre le vendite Primavera-Estate 2016/Inverno 2016.2017 e  lancia una nuova offerta Early Booking, la migliore per la Primavera-Estate 2016 sul pacchetto soggiorno, disponibile per...
Leggi i dettagli

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa
Axa offre un codice sconto del 10 per cento valido sulle assicurazioni di viaggio e su tutte le altre sue polizze. Per usufruire del coupon occorre inserire, in fase di sottoscrizione on line della polizza,...
Leggi i dettagli

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia
FlixBus, la start-up degli autobus verdi che dallo scorso luglio offre viaggi a media e lunga percorrenza, festeggia i suoi primi 3 mesi in Italia triplicando la rete attualmente esistente nel paese con...
Leggi i dettagli

Social Network

FacebookTwitterDeliciousLinkedinRSS Feed

Prenota online

Booking.com

Torna ad inizio pagina