Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

notte dalupi logoLa Pista Neveghiaccio la Cascatella di Castello Tesino ospiterà tra una decina di giorni “Notte da Lupi”, la prima interpretazione sotto zero del Rally degli Eroi che si svolge tradizionalmente nel mese di maggio. Gli eventi “eroici” sono competizioni di regolarità che prevedono una media massima di 30 km/h ed una velocità massima di 40 km/h per una durata di 12 ore. Sono ammesse auto a 2 ruote motrici, praticamente di serie e che abbiano 15 o più anni di età, sottodimensionate per la difficoltà del percorso che sono chiamate a superare con molto fatica, eroica appunto. Le squadre hanno numero di partecipanti libero e i cambi di guida durante la gara sono a discrezione delle squadre, normalmente composte da 6 a 12 piloti.

 

Gli eventi “eroici” hanno sempre anche una componente ludica o coreografica: l’interpretazione da parte delle squadre dei temi imposti permette, con giudizio di apposita giuria, di ottenere delle facilitazioni in classifica. Nel caso di “Notte da Lupi” le squadre dovranno interpretare nei costumi gli eroi dell’epopea delle esplorazioni polari di inizio secolo ed avere sui finestrini posteriori una dedica ad un eroe polare. Ogni squadra avrà sino a 2 minuti per mostrare gli abbigliamenti e convincere la giuria anche attraverso micro pièces teatrali, canti o balli.

Nottedalupi

La gara, dopo il pomeriggio coreografico, avrà invece una caratteristica decisamente competitiva: grazie infatti al percorso ghiacciato e ai cumuli di neve che saranno posti sulla pista, sarà molto arduo raggiungere la media dei 30 km/h. La partenza verrà data alle ore 21.00 di sabato 1 febbraio alla Cascatella e il termine è previsto alle ore 9.00 di domenica 2 febbraio. Durante la notte, al termine di ogni giro, le auto si fermeranno nei pressi del punto di controllo: il navigatore prenderà la slitta (rigorosamente di legno) che ha sul tetto dell’auto, percorrerà a piedi una breve salita per poi discendere in slitta, ritornare all’auto e proseguire a bordo i giri di pista. Sulla pista ghiacciata, per rendere ancora più ardua la vita degli Eroi, ogni 3 ore saranno predisposti mucchi di neve e i partecipanti, per poter procedere, dovranno aprirsi dei varchi a colpi di badile.

notte da lupiOK-550x412

Le squadre iscritte all’evento sono 19 per un totale di 150 Eroi-Lupi. Tra i nomi più originali: Alfaduk - Flinstones dell’Era Glaciale - Simpson - Biancaneve - Siberian Gulag - Vikings - Yeti - Team Bofrost - Gli Eroi dei Ghiacci.

Gli Eventi Eroici sono organizzati sotto l’egida del Coni dall’Associazione Sportiva Latitudini di Cremona, affiliata a Uisp, che pianifica per i propri soci viaggi di scoperta nei deserti a bordo di auto fuoristrada e da 2 anni ha aperto la sezione Rally degli Eroi per auto a 2 ruote motrici. I programmi e regolamenti sono stilati dal Presidente Roberto Cattone, giornalista specializzato nel settore motoristico.

notte da lupi 5OK-550x412

L’Associazione Sportiva Latitudini ha scelto di organizzare “Notte da Lupi” presso la Pista Neveghiaccio La Cascatella in Valsugana Lagorai perché tecnicamente è la più adatta, avendo uno sviluppo sufficientemente lungo e divertente per la guida. Per l’evento verrà utilizzata la pista al completo sul percorso lungo, riservato a piloti esperti. Inoltre Castello Tesino è facilmente raggiungibile anche con le aureo, anche in caso di forte innevamento.

notte da lupi 4OK-550x412