Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

pasqua1Pasqua con chi vuoi? Meglio con il partner e nelle capitali europee. Cos'è un proverbio? Una verità detta in poche parole. Un breve motto, di larga diffusione ed antica tradizione, che contiene norme, giudizi, dettami o consigli espressi in maniera sintetica, molto spesso in metafora e in rima, e che sono stati desunti dall'esperienza comune. Riporta una verità o, piuttosto, quello che la gente ritiene sia vero. Per alcuni, non sono altro che la versione codificata di luoghi comuni, ma, per i più, i proverbi sono frutto della saggezza popolare.

 

Insomma, i proverbi quasi sempre ci azzeccano. Come si può negare che: "chi dorme non piglia pesci", "chi si loda si imbroda", "chi semina vento, raccoglie tempesta", "chi troppo vuole, nulla stringe", "chi va con lo zoppo, impara a zoppicare", eccetera, eccetera?

Uno però non funziona più, o comunque non per molte persone. Stiamo parlando di: "Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi". Eh sì, perché la Pasqua, essendo una festa che dà qualche giorno di ferie dal lavoro, è diventata anche l'occasione per vedere familiari lontani, genitori anziani, "che magari l'anno prossimo...".

Comunque vediamo le previsioni di come passare il week end pasquale. Famiglia esclusa; quindi le opzioni da scegliere erano lo stare da soli, magari in tranquillità; oppure con un partner; o ancora con pochi amici intimi; infine con una bella e numerosa compagnia.
Le risposte, tranne la volontà di rimanere soli, sono in pratica equidistribuite. Il 39% rimarrebbe con un partner, il 31% con gli amici e il 29% con la compagnia. E' da sottolineare, però, una caratterizzazione a livello geografico. Per gli amici del Nord la scelta principale rimane (ed è ancora più forte, 45%) il compagno o la compagna; ma per quelli del Centro sono gli amici intimi (37%); mentre per quelli del Sud la comitiva (41%).

Una scelta un po' più chiara si ha quando si chiede dove si vorrebbe passare questa vacanza. Il 38%  risponde che vorrebbe visitare una bella capitale d'Europa, mentre il 25% farebbe passeggiate in montagna o comunque se ne starebbe nel verde di un agriturismo. Ancora, il 22% si rilasserebbe in un albergo che garantisca "salus per aquam", ma solo il 7% farebbe una mini-crociera in barca a vela ed il 6%, un'ultima sciata.

La Pasqua si avvicina, ed anche il giorno della gita di fuori porta.

pasqua tavola 1


Dove?

pasqua tabella 2