Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

transaviavolobari amsterdamUn volo diretto della compagnia low cost Transavia collega Amsterdam e Bari tre volte alla settimana, lunedì, giovedì e sabato. La tariffa di lancio per il collegamento da Bari ad Amsterdam è a partire da 50€ a tratta, più 5€ per il fee di prenotazione. Grazie al nuovo collegamento diretto sarà più facile per gli abitanti di Bari e della Puglia in generale scoprire le attrazioni offerte da un citytrip ad Amsterdam, caratterizzata da romantici canali, una vita notturna frizzante e da più di 40 musei, tra cui il famoso Rijksmuseum.

Amsterdam è poi la porta d’accesso per i Paesi Bassi. A loro volta, gli olandesi potranno visitare Bari e la Puglia e scoprire una delle più incantevoli regioni d'Italia che vanta meravigliose spiagge e coste, un’importante tradizione gastronomica e e uno straordinario patrimonio storico e artistico.

 "Con l'inaugurazione della rotta per Amsterdam transavia.com aggiunge la dodicesima destinazione italiana al suo portafoglio. L'apertura del collegamento da Bari ad Amsterdam è parte di una strategia volta a rafforzare la nostra  presenza in Italia e rendere l'Olanda direttamente accessibile da Bari a partire dalla tariffa di 50€. Bari è il centro di un dinamico bacino di utenza per i viaggi nei Paesi Bassi e in particolare per Amsterdam, secondo Lonely Planet 2013 la seconda città più trendy al mondo. Il capoluogo pugliese è poi la porta d’accesso per chi desidera visitare l’interessantissima regione della Puglia, nell’Italia del Sud. Con il nuovo orario estivo, insieme a Bari, transavia.com inaugura inoltre in Italia i voli di linea da Catania per Amsterdam e da Pisa per Parigi", commenta Hester Bruijninckx, responsabile vendite di transavia.com.

In Italia il vettore low cost collega attualmente Bologna, Bari, Catania, Lamezia Terme, Napoli, Olbia, Palermo, Pisa, Roma, Torino, Venezia ( Marco Polo) e Verona con voli diretti per i Paesi Bassi (Amsterdam , Rotterdam e Eindhoven) e per la Francia (Parigi, Nantes e Lille).