Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

volotea bagaglio-a-manoAvete comprato una confezione di taralli pugliesi per i vostri amici veneti, ma proprio non vi ci stanno nello zaino? L’idea di mettere la focaccia genovese insieme alle infradito vi terrorizza? Rischiate il collasso se provate a infilare anche solo uno spillo in più nel vostro già strabordante trolley? Niente panico! Da qualche giorno, viaggiare con Volotea, la compagnia aerea low cost che collega medie e piccole destinazioni, è diventato ancora più facile e comodo: dal 5 maggio, infatti, è possibile portare gratuitamente in cabina un secondo bagaglio.

Volotea si riconferma, così, come una compagnia aerea attenta alle esigenze di viaggio dei suoi passeggeri. “Non è un caso che, sin dall’avvio del nostro primo volo - continua Rebasti - abbiamo scelto di assegnare i posti a bordo, evitando così stress e inutili corse al momento dell’imbarco”.
Per portare a bordo il secondo bagaglio, sarà necessario prestare attenzione ad alcune piccole specifiche. Per essere trasportati gratuitamente, il primo e il secondo bagaglio non potranno pesare, insieme, più di 10 kg. Inoltre, il secondo bagaglio (dimensioni massime di 35x20x20 cm) dovrà essere collocato nell’apposito spazio sotto il sedile o, a seconda della capacità della cabina, potrà essere imbarcato sempre gratuitamente in stiva. Restano invariate, invece, le dimensioni del bagaglio principale (misure massime consentite 50x44x20 cm).