Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

  • Yazd یزد Iran La moschea del Jameh
  • Shibam Yemen I grattacieli di terra cruda
  • Arba Minch Etiopia L' erba bianca della Rift Valley
  • Il lago Abaya Circondato dal Nechisar national park
  • Cascate di Iguazu Una delle 7 Meraviglie naturali del Mondo
  • Penisola Valdes La baia dove partoriscono le balene

cuccioli cane-in-trenoNel nostro Paese è possibile trasportare gratuitamente animali domestici nella prima e nella seconda classe di qualsiasi categoria di treni. Le compagnie ferroviarie italiane sono diventate pet friendly. Unico obbligo un equipaggiamento minimo: museruola e guinzaglio, certificato di iscrizione all'anagrafe canina (per gli stranieri, l'apposito "passaporto del cane"), e libretto sanitario.
In linea generale, le compagnie aeree consentono l’accesso in cabina ai cani di piccola taglia, il cui peso non è superiore ai 10 kilogrammi; questi devono essere naturalmente trasportati negli appositi trasportini, dai quali potranno uscire esclusivamente se sarà il comandante a consentirlo.   Ecco cosa c’è da sapere quando si viaggia in treno o in aereo con il nostro amico a quattro zampe.

Viaggiare in treno

In Italia è consentito il trasporto in treno di cani purché si seguano una serie di semplici regole legate anche al tipo di treno utilizzato per lo spostamento.
Per gli animali di piccole dimensioni , in via generale, il trasporto è gratuito se custoditi in appositi contenitori di dimensioni non superiori a 70x50x30.
Nei treni a scompartimento, i cani di piccola taglia possono viaggiare liberamente accanto a noi, sempre sorvegliati con attenzione e purché i passeggeri dello scompartimento lo consentano, solo in 2a classe, acquistando un biglietto ridotto del 40%.
I cani di grossa taglia, invece, sono ammessi solo se non recano disturbo e sono tenuti al guinzaglio e con museruola, altrimenti, oltre al pagamento del biglietto ridotto, è necessario prenotare l' intero scompartimento.
Nelle vetture letto sono ammessi cani con pagamento di un biglietto di seconda classe ridotto del 40% e di una tassa di disinfestazione di circa 70.000 lire.
Sui treni locali, dove le carrozze sono costituite da un unico ambiente, è consentito il trasporto degli animali solo facendo uso delle piattaforme o dei vestiboli delle carrozze. I cani di media e grossa taglia non sono accettati sui "Pendolini" per il fatto che lo spazio per il passeggero non è sufficiente per poterlo tenere accanto.
Quelli di piccola taglia sono ammessi, gratuitamente, se custoditi in appositi contenitori collocati in appositi spazi.
Nei treni Eurostar Italia possono viaggiare solo i cani guida per i ciechi, a tutti gli altri animali é vietato l'accesso. Poiché comunque le Ferrovie dello Stato possono apportare modifiche alle condizioni per il trasporto di animali in treno, è consigliabile, prima di mettersi in viaggio, sincerarsi che queste non siano cambiate.

Cani per non vedenti
I cani guida per non vedenti viaggiano in qualunque treno e classe gratuitamente e sono soggetti, al massimo, a dover portare la museruola.

cuccioli 2

Viaggiare in aereo

Portare gli animali in aereo è possibile e si possono trovare molti voli low cost che lo permettono, basta informarsi in anticipo sulle condizioni applicate dalle compagnie e conoscere le regole di viaggio consigliate dal veterinario.

Regole globali e regole particolari
La IATA (International Air Transport Association) ha emesso dei regolamenti generali per il trasporto aereo degli animali, ma ogni compagnia ha le sue regole particolari, quindi è meglio informarsi in anticipo direttamente consultando il regolamento specifico della compagnia scelta. Nella maggioranza delle compagnie aeree le regole sono le seguenti.

cucciolidog-in-carrier-on-plane

Numero e taglia degli animali ammessi in cabina
Generalmente per ogni volo è ammesso in cabina un deteminato numero di animali (vedi regolamento compagnia): cani di piccola taglia (inferiori a kg. 10 di peso) e gatti (alcune compagnie accettano il classico trasportino altre ne richiedono di particolari). Canarini e altri piccoli animali viaggiano in cabina in gabbia. Di solito i piccoli animali possono viaggiare con i proprietari, mentre animali di dimensioni più grandi devono essere trasportati in stiva.

Regole del trasporto in stiva
I cani di media o grande taglia viaggiano nella stiva pressurizzata in apposite gabbie rinforzate. Alcune compagnie garantiscono l’assistenza di personale specializzato, centri di assistenza e di ristoro per gli animali duranti gli scali.  In linea generale, le compagnie interrompono il trasporto in stiva degli animali durante i periodi di caldo o freddo estremi. Molte linee aeree hanno tuttavia programmi speciali per far viaggiare i cuccioli in stiva nelle ore del giorno o della notte in cui le temperature sono più moderate.

cuccioli viaggiare-in-aereo-con-cani-di-grossa-taglia-consigli-e-istruzioni cf8d0cfeb4fc4b547f33a83724a7d36c

Cani guida
I cani guida per non vedenti possono viaggiare con il proprietario purché muniti di museruola e guinzaglio.

Linee guida generali
- devono avere almeno otto settimane
- devono essere completamente svezzati
- non devono essere malati
- non devono avere comportamenti aggressivi
- devono essere accompagnati da tutta la necessaria documentazione

Non sono accettati
- Animali in calore.
- Animali in gravidanza.
- Cuccioli inferiori a 3 mesi.

Regole per i viaggi internazionali
Le linee aeree richiedono i documenti necessari che attestino che si possa entrare nello specifico Paese con l’animale, e in più alcuni richiedono un permesso di importazione.

Passaporto europeo
Il passaporto europeo viene rilasciato dal proprio veterinario,
questo passaporto da il diritto di viaggiare in tutti i paese Europei,

Questo documento sanitario dichiara che il cane, gatto o altro animale e' in regola con le vaccinazioni, specialmente quella della rabbia e identifica l'animale tramite un tatuaggio o un microchip inserito sottopelle indolore.

Il passaporto sanitario Europeo viene rilasciato dal proprio veterinario.
Nel passaporto Europeo sono scritti tutti i dati anagrafici, fotografia e altro per identificare l'animale.

Attenzione: alcune nazioni non sono ancora pronte per la movimentazione degli animali in Europa a causa della rabbia, informarsi dalla compagnia aerea se e' richiesta la quarantena di cane o gatto.

Le nazioni che richiedono maggiori controlli e norme per l'ingresso di animali domestici sono:
- Regno Unito UK
- Irlanda
- Malta
- Svezia

Se proprio non potete portare con voi il vostro cane o gatto, rivolgetevi agli asili e pensioni per cani e gatti presenti in tutta Italia.

 cuccioli nave-cane

Viaggiare in nave
Anche per i viaggi in nave, come per gli spostamenti con gli altri mezzi di trasporto, è consigliabile informarsi con largo anticipo sulle modalità di viaggio per i nostri amici. Le diverse compagnie rispettano, infatti, regolamenti differenti: alcune richiedono la vaccinazione antirabbica e il certificato di buona salute per il cane, rilasciato dal veterinario autorizzato; altre consentono ai cani di piccola taglia di viaggiare liberamente e per quelli di taglia grande prevedono l’obbligo del guinzaglio, mentre altre compagnie ancora permettono di trasportare qualsiasi cane, a prescindere dalla taglia.

Per quel che riguarda i cani guida per non-vedenti, invece, vale lo stesso regolamento previsto per i treni: possono viaggiare gratuitamente in tutte le navi.

Infine, è bene ricordare che in generale non è possibile portare Fido con sé sulle navi da crociera; solo in casi straordinari è concesso viaggiare con cani di taglia molto piccola.

Ricerca in Notizie di Viaggio

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris
Soggiornare in albergo a Parigi o negli hotel del parco a tema Disneyland Paris con sconti fino al 30 per cento. prenotando con Hotels.com e...
Leggi i dettagli

In bus a Londra con 9,99 euro

In bus a Londra con 9,99 euro
Viaggi low cost via terra in Europa grazie alla campagna speciale “Estate in Europa” che prevede biglietti a €9,99 per viaggiare in Europa a partire dal 30 Maggio, con gli autobus della compagnia...
Leggi i dettagli

25% di sconto per Disneyland Paris

25% di sconto per Disneyland Paris
Disneyland Paris apre le vendite Primavera-Estate 2016/Inverno 2016.2017 e  lancia una nuova offerta Early Booking, la migliore per la Primavera-Estate 2016 sul pacchetto soggiorno, disponibile per...
Leggi i dettagli

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa
Axa offre un codice sconto del 10 per cento valido sulle assicurazioni di viaggio e su tutte le altre sue polizze. Per usufruire del coupon occorre inserire, in fase di sottoscrizione on line della polizza,...
Leggi i dettagli

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia
FlixBus, la start-up degli autobus verdi che dallo scorso luglio offre viaggi a media e lunga percorrenza, festeggia i suoi primi 3 mesi in Italia triplicando la rete attualmente esistente nel paese con...
Leggi i dettagli

Social Network

FacebookTwitterDeliciousLinkedinRSS Feed

Prenota online

Booking.com

Torna ad inizio pagina