Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

Capodanno a New YorkI tradizionali festeggiamenti di fine anno uniranno molti cittadini del vecchio continente in un brindisi in Times Square il luogo simbolo di New York per dare l'addio al vecchio anno. 
Infatti, New York è la città scelta dalla maggioranza dei turisti per festeggiare l’arrivo del nuovo anno. Seguono in questa particolare classifica Londra e Roma. La Thailandia e' invece la destinazione preferita di chi cerca sole e mare per festeggiare la notte di San Silvestro. 

Italiani, francesi e inglesi si trovano concordi su questa preferenza, mentre i tedeschi, che anche in materia di vacanze sembrano volersi distinguere dal resto degli europei,  mantengono una linea  “nazionalista” preferendo la rinnovata e affascinante Berlino, rinata capitale della Germania riunificata. Lo rende noto una ricerca di Opodo effettuata sulla base delle prenotazioni dei suoi utenti. Per saperne di piu' si puo' consultare la pagina  www.opodo.it/viaggi/vacanza/capodanno.html

Nel dettaglio, gli italiani, che lo scorso anno avevano scelto Roma (terza quest’anno), nel 2012 puntano sul lungo raggio preferendo la Grande Mela.

Anche i francesi preferiscono per il 2012 la metropoli americana  che ruba il primato di meta più amata del 2011 a Bangkok. Nulla cambia, invece, per gli inglesi: New York era e resta la loro destinazione preferita per passare la notte più lunga dell’anno. La Germania è l’unica ad andare controcorrente: per i tedeschi, infatti, la Grande Mela e' una meta di scarso interesse, arriva solo al numero 10 delle loro preferenze che vedono al primo posto Berlino. 

L’alternativa europea agli Stati Uniti e' londra. Oltre agli inglesi, anche molti viaggiatori italiani e tedeschi scelgono il Big Ben invece della Grande Mela per passare la mezzanotte del 31 dicembre. Solo in Francia la città sul Tamigi non appare fra le 3 destinazioni più prenotate… I nostri vicini d’oltralpe preferiscono infatti Montreal e Lisbona.

Un desiderio dei vacanzieri e' quello di fuggire dal freddo inverno europeo e festeggiare il capodanno al caldo in una localita' balneare. Ottima scelta ma che comporta trasferimenti considerevoli ma gli europei, non si preoccupano delle distanze e scelgono la Thailandia come meta top. Solo in Gran Bretagna si nota un leggero declino, al contrario della Francia dove si evidenzia, invece, una netta crescita del volume dei viaggi nel paese asiatico.