Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

  • Yazd یزد Iran La moschea del Jameh
  • Shibam Yemen I grattacieli di terra cruda
  • Arba Minch Etiopia L' erba bianca della Rift Valley
  • Il lago Abaya Circondato dal Nechisar national park
  • Cascate di Iguazu Una delle 7 Meraviglie naturali del Mondo
  • Penisola Valdes La baia dove partoriscono le balene

aeroporti minori a rischio chiusuraIl ministro alle infrastrutture e trasporti, Corrado Passera, ha predisposto un atto di indirizzo per la definizione del Piano nazionale per lo sviluppo aeroportuale che ha l'obiettivo riordinare i cieli italiani. Sono stati individuati 31 aeroporti di interesse nazionale che saranno affidati allo Stato e per i quali sono previsti interventi strutturali di ammodernamento. E' esclusa la costruzione di nuovi scali e tramontano cosi' definitivamente i progetti di realizzazione per gli aeroporti di Grazzanise e Viterbo.

Il piano prevede che gli aeroporti non di interesse nazionale dovranno essere trasferiti alle Regioni competenti che ne valuteranno la diversa destinazione d’uso o la possibile soppressione. Saranno decine quindi gli scali secondari a rischio chiusura, tra questi ci sono anche quelli di Brescia, Bolzano, Crotone, Cuneo, Foggia, Parma, Perugia e Siena.

I 31 aeroporti di interesse nazionale sono stati individuati secondo parametri di importanza strategica e con l'obiettivo di costruire una rete razionale su cui fondare lo sviluppo del settore aeroportuale negli anni a venire:

Aeroporti inseriti nella Core Network (considerati di rilevanza strategica a livello di Unione europea in quanto pertinenti a città o nodi primari): Bergamo Orio al Serio, Bologna, Genova, Milano Linate, Milano Malpensa, Napoli, Palermo, Roma Fiumicino, Torino, Venezia.

Aeroporti inseriti nella Comprehensive Network:
- Con traffico superiore a 1 mln di passeggeri annui: Alghero, Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Firenze, Lamezia Terme, Olbia, Pisa, Roma Ciampino, Trapani, Treviso, Verona.
- Con traffico superiore a 500mila passeggeri annui e con specifiche caratteristiche territoriali (unicità nell’ambito regionale - servizio a un territorio di scarsa accessibilità): Ancona, Pescara, Reggio Calabria, Trieste.
- Indispensabili per la continuità territoriale: Lampedusa, Pantelleria.

Aeroporti non facenti parte delle reti europee:
- Con traffico vicino al milione di passeggeri e con trend in crescita: Rimini.
- Destinati a delocalizzare traffico di grandi aeroporti: Salerno.

I 31 scali individuati manterranno la concessione nazionale e beneficeranno di interventi per potenziarne la capacità, l'accessibilità e l'intermodalità.
Gia' previsti, per Roma Fiumicino la realizzazione di una nuova pista e il potenziamento delle aree di imbarco e dei Terminal; per gli aeroporti di Malpensa e Venezia il miglioramento dell'accessibilità delle strutture e della interconnessione con il sistema ferroviario ad alta velocita'.

Il ministero alle infrastrutture e trasporti reputa indispensabile una razionalizzazione del sistema per superare la frammentazione esistente considerato che in Italia sono operativi 112 aeroporti, di cui 90 aperti al solo traffico civile (43 aperti a voli commerciali, 47 a voli civili non di linea), 11 militari aperti al traffico civile (3 scali aperti a voli commerciali, 8 a voli civili non di linea), 11 esclusivamente a uso militare.

L'atto di indirizzo, che e' facile prevedere incontrera' molte resistenze da parte degli Enti Locali, sarà ora inviato alla Conferenza permanente Stato-Regioni per la necessaria intesa e, successivamente, potra' essere adottato con un apposito decreto dal Presidente della Repubblica.

Autumn Sales 2016 470 x 200

Ricerca in Notizie di Viaggio

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris
Soggiornare in albergo a Parigi o negli hotel del parco a tema Disneyland Paris con sconti fino al 30 per cento. prenotando con Hotels.com e...
Leggi i dettagli

In bus a Londra con 9,99 euro

In bus a Londra con 9,99 euro
Viaggi low cost via terra in Europa grazie alla campagna speciale “Estate in Europa” che prevede biglietti a €9,99 per viaggiare in Europa a partire dal 30 Maggio, con gli autobus della compagnia...
Leggi i dettagli

25% di sconto per Disneyland Paris

25% di sconto per Disneyland Paris
Disneyland Paris apre le vendite Primavera-Estate 2016/Inverno 2016.2017 e  lancia una nuova offerta Early Booking, la migliore per la Primavera-Estate 2016 sul pacchetto soggiorno, disponibile per...
Leggi i dettagli

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa
Axa offre un codice sconto del 10 per cento valido sulle assicurazioni di viaggio e su tutte le altre sue polizze. Per usufruire del coupon occorre inserire, in fase di sottoscrizione on line della polizza,...
Leggi i dettagli

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia
FlixBus, la start-up degli autobus verdi che dallo scorso luglio offre viaggi a media e lunga percorrenza, festeggia i suoi primi 3 mesi in Italia triplicando la rete attualmente esistente nel paese con...
Leggi i dettagli

Social Network

FacebookTwitterDeliciousLinkedinRSS Feed

Prenota online

Torna ad inizio pagina