Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

  • Yazd یزد Iran La moschea del Jameh
  • Shibam Yemen I grattacieli di terra cruda
  • Arba Minch Etiopia L' erba bianca della Rift Valley
  • Il lago Abaya Circondato dal Nechisar national park
  • Cascate di Iguazu Una delle 7 Meraviglie naturali del Mondo
  • Penisola Valdes La baia dove partoriscono le balene

sudtunisiaAutunno in Tunisia tra relax sotto il sole e tutto il fascino del Sahara. Djerba, Tatouine, Douz e i parchi nazionali di Sidi Toui e Jebil: continua il viaggio alla scoperta delle mille sfumature di viaggio in Tunisia. L’autunno è infatti la stagione ideale per una vacanza caratterizzata da sole, mare e remise in forme in lussuosi centri benessere.

Grazie ad un clima mite e temperature ancora piacevoli, in Tunisia è possibile spostare un po’ più in là la fine dell’estate e farsi coccolare da hotel e centri benessere d’altissimo livello. Ma l’autunno è anche la stagione perfetta per scoprire il seducente sud tunisino e il leggendario deserto del Sahara.

 

Vicinanza all’Italia, sole e ottimo rapporto qualità/prezzo, uniti a luoghi suggestivi e dal fascino senza tempo: è questo il mix vincente che rende la Tunisia una meta perfetta tutto l’anno e ideale per una fuga d’autunno.

Dall’Italia è possibile volare a Djerba, isola ricca di charme e porta d’accesso al sud del Paese, in poco più di 2 ore grazie ai collegamenti (via Tunisi) dalle principali città Italiane: Milano, Bologna, Venezia, Roma, Napoli e Palermo.
Una volta giunti sull’isola è subito evidente che qui la bella stagione non è ancora finita: anche in autunno le giornate sono ricche di sole e luce, un binomio irrinunciabile per chi ha ancora voglia di estate.

Dopo una giornata trascorsa in riva al mare, la conclusione perfetta è concedersi un trattamento rigenerante in uno dei prestigiosi centri benessere dell’isola. Talassoterapia, hammam, fanghi, massaggi: basta scegliere il trattamento più adatto ai propri desideri.

spiaggiaDjerba

Lotophagitis è il nome con cui l’isola era conosciuta nell’antichità; Djerba è l’isola dove, nell’Odissea, Ulisse e i suoi compagni incontrano il popolo dei Lotofagi. Alcuni tra i compagni di Ulisse, imitando gli abitanti del luogo, si cibano del fiore di loto e perdono il ricordo della loro vita passata.

Così, mentre Ulisse torna preoccupato alle navi per ripartire in fretta, dalle menti dei compagni rimasti sull’isola sfumano via ansie e preoccupazioni, pensieri sul futuro e carichi di responsabilità.

L’isola di Djerba non è solo spiagge bianche, mare azzurro e relax; è anche la porta d’accesso alle meraviglie del sud tunisino e al deserto del Sahara. A bordo di una jeep è possibile addentrarsi nell’entroterra ed arrivare fino a Tatouine, città nota per la sua architettura berbera unica al mondo. La città è formata da ksour, antichi granai divenuti col tempo roccaforte del popolo berbero, che ad oggi costituiscono uno scenario suggestivo e misterioso. Non a caso a Tatouine sono state girate alcune scene della saga di Guerre Stellari.

sahara

Partendo da Djerba, proseguendo verso il lago salato di Chott el Jerid, si arriva a Douz, "la porta del Sahara". La città è ospitata da quella che anticamente era l’oasi più importante della zona e proprio da questo punto hanno inizio gran parte delle spedizioni alla scoperta del Sahara.
Ogni anno, tra Natale e Capodanno, Douz diventa palcoscenico del famoso Festival del Deserto. Un appuntamento irrinunciabile per coloro che desiderano scoprire la tradizione di questo affascinante Paese; canzoni, balli, cerimonie e spettacoli come i "fantasias", tradizionali corse a cavallo si alternano durante i 4 giorni di manifestazione folkloristica dando vita ad un evento unico al mondo.

Forse non tutti sanno che il sud tunisino ospita anche riserve naturali e parchi nazionali, luoghi privilegiati per l’osservazione di numerose specie animali e vegetali. Il sud del Paese ospita i Parchi Nazionali Sidi Toui e Jebil. Il primo si estende per oltre 63 chilometri di terreno dove la pianura si intervalla a piccole dune, letti fluviali, zone semiaride e il rilievo di Djebel Sidi Toui.

Il Parco Nazionale Jebil è il più grande della Tunisia e si estende per circa 1.500 chilometri fino al confine con il Grande Erg Orientale; il parco comprende suggestivi paesaggi desertici con dune di sabbia alte oltre 200 metri.

Ricerca in Notizie di Viaggio

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris
Soggiornare in albergo a Parigi o negli hotel del parco a tema Disneyland Paris con sconti fino al 30 per cento. prenotando con Hotels.com e...
Leggi i dettagli

In bus a Londra con 9,99 euro

In bus a Londra con 9,99 euro
Viaggi low cost via terra in Europa grazie alla campagna speciale “Estate in Europa” che prevede biglietti a €9,99 per viaggiare in Europa a partire dal 30 Maggio, con gli autobus della compagnia...
Leggi i dettagli

25% di sconto per Disneyland Paris

25% di sconto per Disneyland Paris
Disneyland Paris apre le vendite Primavera-Estate 2016/Inverno 2016.2017 e  lancia una nuova offerta Early Booking, la migliore per la Primavera-Estate 2016 sul pacchetto soggiorno, disponibile per...
Leggi i dettagli

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa
Axa offre un codice sconto del 10 per cento valido sulle assicurazioni di viaggio e su tutte le altre sue polizze. Per usufruire del coupon occorre inserire, in fase di sottoscrizione on line della polizza,...
Leggi i dettagli

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia
FlixBus, la start-up degli autobus verdi che dallo scorso luglio offre viaggi a media e lunga percorrenza, festeggia i suoi primi 3 mesi in Italia triplicando la rete attualmente esistente nel paese con...
Leggi i dettagli

Social Network

FacebookTwitterDeliciousLinkedinRSS Feed

Prenota online

Booking.com

Torna ad inizio pagina