Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

  • Yazd یزد Iran La moschea del Jameh
  • Shibam Yemen I grattacieli di terra cruda
  • Arba Minch Etiopia L' erba bianca della Rift Valley
  • Il lago Abaya Circondato dal Nechisar national park
  • Cascate di Iguazu Una delle 7 Meraviglie naturali del Mondo
  • Penisola Valdes La baia dove partoriscono le balene

Stoccolma1homeNumerosi gli eventi europei nel mese di gennaio. Per esempio a Londra si svolge l’emozionante competizione di sculture di ghiaccio. Berlino ospita Picasso, Klimt, Kokoschka, e Schiele. Amsterdam inaugura la stagione del tulipano con una festa in piazza. Barcellona dedica una mostra ai lavori di Pissarro. La spesa per il volo e l’alloggio può essere ridimensionata notevolmente, se si opta per le offerte che si trovano in rete. Ad esempio, per il viaggio ci si può affidare al sito della Ryanair, dove si trovano ancora degli sconti non indifferenti sui voli, mentre per quanto riguarda l’alloggio, si può scegliere tra le numerose proposte di stanze singole e appartamenti a Parigi offerti direttamente dai proprietari su piattaforme virtuali. In questo modo, ci si può regalare una vacanza senza spendere grosse cifre e, soprattutto, non perdere gli appuntamenti del festival.

Londra: arte e performance
Inizia il 10 gennaio, per terminare due giorni dopo, il London Ice Sculpting Festival, a Canary Wharf (foto di copertina e foto in alto) l’incredibile evento dedicato agli artisti delle sculture di ghiaccio, tra i preferiti delle famiglie londinesi, e completamente gratuito. Gli scultori, provenienti da una decina di Paesi, si sfideranno in competizioni agguerritissime per creare la propria opera d’arte. L’opportunità di cimentarsi in questa difficile attività viene offerta a chiunque voglia provare, basta avere più di 12 anni. Presenti anche altre attività inerenti, come la pista di pattinaggio alla Canary Wharf Ice Rink.

londrascultura-ghiaccio-londra

La capitale britannica nel mese di gennaio offre la possibilità di assitere al London International Mime Festival (festival teatro visivo contemporaneo). Durante il festival, arrivato ormai alla 37ma edizione  si esibiranno le migliori compagnie di mimo provenienti da Europa, Russia, Israele, Cina e Australia. Il festival si tiene principalmente al Southbank Centre, dall’8 gennaio al 1 febbraio.
Per gli amanti delle arti contemporanee, dal 15 al 19 gennaio, presso il Business Design Centre, è possibile visitare la London Art Fair, il popolare evento nato nel 1977, che riunisce il meglio del teatro visivo contemporaneo con artisti provenienti da tutto il mondo. Le migliori compagnie, tra cui francesi, cece e dei Paesi Bassi, si esibiranno in questa trentottesima edizione, principalmente nella location del Southbank Centre.

La London Art Fair è la più importante manifestazione britannica dell’arte moderna e contemporanea. La ventiseiesima edizione avrà luogo dal 15 al 19 gennaio, al Business Design Centre. Riunisce più di 100 gallerie che presentano le opere dei talenti britannici del XX secolo, oltre ad altre opere di artisti conosciuti e nuovi talenti.

Barcellona: rebajas e movida
A Barcellona ogni stagione riserva ai visitatori piacevoli sorprese, e gennaio non fa eccezione: il clima mite nonostante il periodo invernale, il numero minore di turisti e i sempre numerosi eventi invogliano a scoprire la capitale catalana e a immergersi nella sua vibrante atmosfera. Famosa per essere un vero paradiso dello shopping, la città farà la felicità di chi ama andare per saldi. Le “rebajas” infatti, permetteranno per tutto il mese di gennaio di acquistare abbigliamento e accessori a prezzi scontatissimi. Le zone migliori per gli acquisti sono: Le vie di Portal de l’Angel e Portaferrissa, a un passo dalla Rambla, e tutto il Born, delizioso quartiere pieno di piccole e caratteristiche boutique.

barcellona-di-notte

Pioniere della pittura impressionista, Camille Pissaro, sarà protagonista di una mostra fino al 24 gennaio, al CaixaForum, la sua prima grande personale in Spagna (foto in alto). Più di 70 opere, caratterizzate dalla presenza dei paesaggi, un viaggio quindi nei luoghi in cui visse e dipinse.
La Fundació Miró espone invece una sessantina di opere di Miró, Tàpias, Monet e Dalí che compongono la mostra dal titolo “Davant l’horitzó“, fino al 16 febbraio. Il tema comune dei dipinti, delle sculture e delle fotografie presenti è l’orizzonte come fonte di ispirazione.

The Delta Machine Tour approda a Barcellona, dove i Depeche Mode si esibiranno il 15 gennaio al Palau Sant Jordi, mentre Micheal Bublè canterà i successi del suo ultimo album, To Be Loved, il 30 gennaio, sempre al Sant Jordi.

Parigi: cinema e musica
Al di là dei soliti luoghi turistici, dei tour in Bateaux-Mouches, della torre Eiffel e dei disegnatori nella place du Tertre esiste anche un altro mondo a Parigi fatto di esperienze senza tempo.
Parigi è un museo vivente, una città dove ogni angolo, ogni chiesa e ogni piazza nasconde segreti e storie da vivere e scoprire. Ma per poter dire di avere veramente vissuto Parigi ci sono delle cose che bisogna aver fatto almeno una volta nella vita.

Anche quest’anno, la rivista culturale francese di Télérama organizza il proprio festival cinematografico, Festival cinéma Télérama, che si terrà dal 15 al 21 gennaio 2014. Si tratta di un’iniziativa brillante che consente di visionare le migliori pellicole del 2013, nonché di visitare alcune delle sale di proiezione più rinomate della città di Parigi. La rassegna comprende 15 titoli, selezionati dalla redazione e dal pubblico della rivista, e nella sua diciassettesima edizione può vantare gli ultimi capolavori di Jodorowsky, Allen, Sorrentino, Tarantino, Kechiche, Baumbach, Zhang Ke, Guiraudie, Barnard, Dupeyron, Farhadi, Reitz, Joon Ho e dei mitici fratelli Cohen.
Gli appassionati di cinema possono farci un pensierino: il costo del biglietto d’ingresso è di soli 3 euro (a patto che si acquistino i numeri 8 e 15 della rivista)

parigiDossier-Paris-en-1-2-3-jours-550x278-C-Thinkstock carousel

Fino al 9 febbraio, il Museo Maillol racconta la storia della Civiltà Etrusca, con la mostra Etrusques, un hymne à la vie. L’architettura è il filo conduttore dell’esposizione, tracciando l’evoluzione delle loro abitazioni, dalle capanne primitive, fino alle dimore patrizie e gli interni raffinati, con 250 opere provenienti dall’Italia. La mostra prevede infatti la collaborazione con diversi enti museali italiani, come i Musei Capitolini di Roma, il Museo Archeologico di Firenze, i Musei Vaticani, Villa Giulia d Roma, ma anche stranieri come il British Museum e la Bibliothèque Nationale de France.

Per gli amanti della musica: i Depeche Mode suonano al Palais Omnisport de Paris Bercy il 29 e il 30 gennaio, mentre Ludovico Einaudi si esibirà a le Grand Rex il 21 gennaio.

Chi non vuole rinunciare a fare degli ottimi affari nelle numerose boutique del centro, può approfittare degli sconti che nella capitale francese sono iniziati l’8 gennaio.

Berlino
Si svolge dal 17 al 26 gennaio e giunge quest’anno alla 78° edizione. È l’International Green Week, nella Sala d'esposizioni a Funkturm, manifestazione unica nel suo genere dedicata all’alimentazione, all’agricoltura e all’orticoltura, che riunisce produttori provenienti da tutto il mondo. Gli espositori organizzano anche percorsi tematici, esponendo i loro prodotti freschi, come carne, pesce, formaggi, vini, birre e alcolici. I visitatori di questa particolare fiera potranno virtualmente viaggiare tra innumerevoli nazioni, esplorando i diversi sapori.

berlinoMesseBerlin

Al Museo Berggruen più di 120 capolavori di Pablo Picasso fino al 16 marzo 2014 nella mostra “Picasso and his time”, mentre fino al 27 gennaio la Berlinische Galerie ospita “Vienna Berlin. Art of two cities”,  esposizione di 200 opere, tra cui quelle di Klimt, Hausmann, Grosz, Kokoschka, Schiele e Schlichter.

Ricerca in Notizie di Viaggio

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris
Soggiornare in albergo a Parigi o negli hotel del parco a tema Disneyland Paris con sconti fino al 30 per cento. prenotando con Hotels.com e...
Leggi i dettagli

In bus a Londra con 9,99 euro

In bus a Londra con 9,99 euro
Viaggi low cost via terra in Europa grazie alla campagna speciale “Estate in Europa” che prevede biglietti a €9,99 per viaggiare in Europa a partire dal 30 Maggio, con gli autobus della compagnia...
Leggi i dettagli

25% di sconto per Disneyland Paris

25% di sconto per Disneyland Paris
Disneyland Paris apre le vendite Primavera-Estate 2016/Inverno 2016.2017 e  lancia una nuova offerta Early Booking, la migliore per la Primavera-Estate 2016 sul pacchetto soggiorno, disponibile per...
Leggi i dettagli

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa
Axa offre un codice sconto del 10 per cento valido sulle assicurazioni di viaggio e su tutte le altre sue polizze. Per usufruire del coupon occorre inserire, in fase di sottoscrizione on line della polizza,...
Leggi i dettagli

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia
FlixBus, la start-up degli autobus verdi che dallo scorso luglio offre viaggi a media e lunga percorrenza, festeggia i suoi primi 3 mesi in Italia triplicando la rete attualmente esistente nel paese con...
Leggi i dettagli

Social Network

FacebookTwitterDeliciousLinkedinRSS Feed

Prenota online

Booking.com

Torna ad inizio pagina