Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

svezia1Il 19 marzo esce in Italia “La serena”, il sesto caso da risolvere per Erica Falck e Patrick Hedström, personaggi ideati dalla best seller Camilla Läckberg. Anche in quest’ultimo romanzo, come nei precedenti, la storia è ambientata nel pittoresco paesino di Fjällbacka dove la Läckberg ha trascorso la sua infanzia. Fjällbacka si trova sulla costa occidentale della Svezia, un’ora e mezza di auto a nord di Göteborg e due ore a sud di Oslo.

La giovane giallista di successo Camilla Läckberg è cresciuta qui e vi ha ambientato alcuni dei suoi libri. L'attrice Ingrid Bergman viveva qui, quando visitava la Svezia. Quale migliore occasione per iniziare a leggere il nuovo giallo che un weekend primaverile o durante le vacanze estive a Fjällbacka e dintorni per scoprire una delle destinazioni più amate dagli svedesi stessi?

svezia fjaellbacka bohuslaen 04Il tour guidato Läckberg murder mystery tour dura 45 minuti e mostra ai fan i luoghi esatti dove sono state girate molte delle scene della fiction, va alla scoperta dei protagonisti della serie, ti porta a conoscere la storia dell’arcipelago passata e presente attraverso aneddoti ed eventi.
 
Si può naturalmente anche avventurarsi da soli con una cartina dei luoghi dei libri. Si può passeggiare nel quartiere di Backarna, dove vivono Erica Falck e Patrick Hedström, passare la torre trampolino a Badholmen (uno dei luoghi di omicidi nel La sirena), la chiesa di Fjällbacka, le gole di  Kungsklyftan. Per chi ama la vista dall’alto da non perdere una passeggiata sulla cima di Vetteberget che sovrasta il paese e che offre uno stupefacente panorama dell’arcipelago. Camilla Läckberg non scrive solo romanzi polizieschi ma anche libri di cucina insieme al suo amico d'infanzia Christian Hellberg