Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

  • Yazd یزد Iran La moschea del Jameh
  • Shibam Yemen I grattacieli di terra cruda
  • Arba Minch Etiopia L' erba bianca della Rift Valley
  • Il lago Abaya Circondato dal Nechisar national park
  • Cascate di Iguazu Una delle 7 Meraviglie naturali del Mondo
  • Penisola Valdes La baia dove partoriscono le balene

Vacanza di primavera in Repubblica Ceca, all’insegna del sacro e del profano. In occasione della Pasqua programmate un soggiorno in terra ceca che non trascuri nemmeno le tradizioni pagane e i peccati di gola e celebri anche il risveglio della natura dopo il letargo invernale. La Pasqua ceca, infatti, ha tutta la sacralità degli eventi religiosi senza rinunciare al colore e al folklore delle feste popolari.

La chiamano Velikonoce e per tradizione al tempo stesso rende omaggio alla passione e resurrezione di Cristo e dà un gioioso benvenuto alla primavera. Un’occasione unica per ammirare la campagna che si veste di nuovo e assistere a rituali di ieri, assaggiare leccornie di stagione, respirare atmosfere intense, approfittare di un vivace calendario culturale, rivivere il passato e godere il presente assecondando il proprio desiderio di sport all’aria aperta o al contrario di relax assoluto…

Sono tanti gli eventi organizzati a Praga in occasione della Pasqua, cui possono partecipare anche i turisti, ma i più vivaci e famosi sono certamente i mercatini tradizionali e artigianali di stagione, in programma quest’anno dal 16 marzo al 17 aprile. Coloratissimi, ridondanti di oggetti e prelibatezze tipiche affollano le tre grandi piazze della città: della Città Vecchia, Venceslao e della Repubblica. Tra gli stand si trovano souvenir e prodotti tipici come uova colorate, sonagli e giocattoli in legno, merletti, marionette, fruste di salice intrecciato dette pomlazka e agnellini dolci. Gli artigiani sono all’opera per dimostrare al pubblico antiche arti decorative e invitano i bambini a cimentarsi in laboratori creativi. A fare da colonna sonora della Pasqua praghese sono numerosi concerti di musica classica, in programma nelle sale di storici monumenti come il Klementinum, l’Opera dello Stato, la Casa Municipale, la sinagoga spagnola e il palazzo  Lobkovic.

A prestare la loro elegante scenografia a eventi, celebrazioni e iniziative pasquali sono anche numerosi castelli e antiche dimore della Repubblica Ceca, spesso circondati da parchi e giardini che già celebrano la primavera. Il castello di Zleby apre quest’anno la sua antica cucina, piena zeppa di leccornie pasquali preparate secondo le ricette di un tempo. Al castello di Hrádek u Nechanic va in scena uno spettacolo dedicato alla storia della Pasqua e ai riti e le usanze pasquali non solo ceche, ma anche estere. Tra gli altri castelli del Paese coinvolti nei festeggiamenti pasquali, ognuno con un suo programma imperdibile:  Křivoklát, Kravaře, Jánský Vrch, Žirovnice, Pardubice, Ctěnice, Veltrusy ecc.

I numerosi e suggestivi musei all’aperto distribuiti sul suolo ceco a memoria del tempo che fu sono il luogo ideale in cui festeggiare la Pasqua nel segno della tradizione. Il Museo all’aperto della Valacchia morava, situato a Rožnov pod Radhoštěm quest’anno ha in serbo per i visitatori un programma di tre giorni che include mercatini di Pasqua, dimostrazioni di artigianato tradizionale e riti e usanze pasquali riproposti da diversi gruppi folkloristici. Un viaggio a ritroso nel tempo, tra riti e decorazioni pasquali, attende il visitatore anche al Museo all’aperto di Přerov nad Labem, adagiato lungo le rive del fiume Elba. Il villaggio è un pregevole esempio di architettura rurale tra XVIII e XX secolo. Anche gli altri musei all’aperto, come quello di Kouřim, Strážnice e Příkazy propongono interessanti programmi a tema.

Dopo i sacrifici della Quaresima, la Pasqua in Repubblica Ceca prende tutti per la gola. Al periodo appartengono alcune delle specialità più golose della gastronomia ceca, leccornie che non si possono gustare in nessun altro periodo dell’anno. Come il beranek (un agnello ricoperto di zucchero o di glassa al cioccolato), la jidase (treccia dolce che simboleggia la corda con cui si impiccò Giuda), il mazanec (piccola pagnotta di pasta lievitata), il pernik (pan di zenzero) e il bozi milosti (che si traduce letteralmente “Grazia di Dio” ed è un dolce fritto e zuccherato). E poiché, come detto, Pasqua è anche un inno alla nuova stagione, in questo periodo in tavola non può mancare il minestrone di verdura primaverile e nella farcitura del pollame sono protagoniste giovani, tenere ortiche. Un pretesto in più, nel caso ce ne fosse bisogno, per prenotare in uno dei ristoranti di qualità che propongono le specialità della cucina ceca e sfoggiano golosi menu pasquali.

Pasqua in Repubblica Ceca è anche sinonimo di musica. Quella con M maiuscola, quella che seduce l’orecchio e seduce l’anima, che vibra dentro e fuori le chiese… la musica classica. Ne risuona l’intero Paese. Il capoluogo moravo, Brno, per esempio dal 24 marzo al 7 aprile 2013 diventerà il palcoscenico della 22a edizione del Festival pasquale della musica spirituale. Il tema di quest’anno è l’esodo degli israeliti dall’Egitto, i pellegrinaggi dei fedeli al tempio di Gerusalemme e, soprattutto, il termine della vita terrestre di Gesù Cristo. Per la prima volta saranno eseguite le opere spirituali di Wolfgang Rihm, Giovanni Battista Aloisi e Giovanni Valentini e si presenterà il rinomato gruppo vocale Singer Pur di Monaco. Attesissime saranno le composizioni spirituali di Felix Mendelssohn Bartholdy, eseguite solo raramente, e la grandiosa musica oratoriale di Händel - “Israele in Egitto”.
Nella cornice storica della villa di Stráž nad Nežárkou, collegata in modo imprescindibile alla figura della famosa cantante ceca d’opera Ema Destinnová, il 31 marzo andrà in scena il Concerto di Pasqua. Il concerto vedrà esibirsi le stelle del Teatro Nazionale, come il direttore del corpo di ballo Vlastimil Harapes, il solista d’opera lirica Richard Haan e la prima ballerina Tereza Podařilová.

A primavera in Repubblica Ceca non si schiudono solo i boccioli nei prati e le gemme sui rami, ma anche le porte di rinomati centri termali che in occasione della riapertura e della Pasqua hanno confezionato molti pacchetti ad hoc. Qualche esempio? Il Centro termale di Velké Losiny  invita i visitatori a regalarsi il vero relax con bagni caldi, impacchi e massaggi ma anche un’indimenticabile esperienza gastronomica in occasione del solenne e sontuoso pranzo di Pasqua. Le terme di Poděbrady, oltre ai trattamenti termali, offrono ai propri ospiti un Concerto di Pasqua e una serata di gala con musica dal vivo.

Autumn Sales 2016 470 x 200

Ricerca in Notizie di Viaggio

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris
Soggiornare in albergo a Parigi o negli hotel del parco a tema Disneyland Paris con sconti fino al 30 per cento. prenotando con Hotels.com e...
Leggi i dettagli

In bus a Londra con 9,99 euro

In bus a Londra con 9,99 euro
Viaggi low cost via terra in Europa grazie alla campagna speciale “Estate in Europa” che prevede biglietti a €9,99 per viaggiare in Europa a partire dal 30 Maggio, con gli autobus della compagnia...
Leggi i dettagli

25% di sconto per Disneyland Paris

25% di sconto per Disneyland Paris
Disneyland Paris apre le vendite Primavera-Estate 2016/Inverno 2016.2017 e  lancia una nuova offerta Early Booking, la migliore per la Primavera-Estate 2016 sul pacchetto soggiorno, disponibile per...
Leggi i dettagli

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa
Axa offre un codice sconto del 10 per cento valido sulle assicurazioni di viaggio e su tutte le altre sue polizze. Per usufruire del coupon occorre inserire, in fase di sottoscrizione on line della polizza,...
Leggi i dettagli

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia
FlixBus, la start-up degli autobus verdi che dallo scorso luglio offre viaggi a media e lunga percorrenza, festeggia i suoi primi 3 mesi in Italia triplicando la rete attualmente esistente nel paese con...
Leggi i dettagli

Social Network

FacebookTwitterDeliciousLinkedinRSS Feed

Prenota online

Torna ad inizio pagina