Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

  • Yazd یزد Iran La moschea del Jameh
  • Shibam Yemen I grattacieli di terra cruda
  • Arba Minch Etiopia L' erba bianca della Rift Valley
  • Il lago Abaya Circondato dal Nechisar national park
  • Cascate di Iguazu Una delle 7 Meraviglie naturali del Mondo
  • Penisola Valdes La baia dove partoriscono le balene

 "Giappone" in giapponese si dice Nihon, ma all'estero è molto più difusa la parola Nippon. Si ritiene che il nome usato in occidente sia derivato da quello di un dialetto della Cina meridionale nella quale viene pronunciato jāk-bəng
 (日本 Nihon o Nippon, ufficialmente 日本国 Nihon-koku o Nippon-koku).
 

 Il Giappone è spesso considerato una meta costosa e un po' difficile per i visitatori stranieri. Si possono trovare consigli e anche le soluzioni "free" per godersi un viaggio in Giappone, anche con un budget ristretto. Inoltre per semplificare il viaggio dal primo ottobre 2012 ha aperto un Centro di Servizi “JR East Travel Service Center” presso la stazione di Tokyo, questo centro offre assistenza di viaggio esclusivamente ai turisti stranieri e tra i vari servizi :
Fornire biglietti e informazioni turistiche
Cambiare il JR East Pass e offrire l’acquisto di servizi in cambio del medesimo
Depositare e consegnare il proprio bagaglio a mano, il cambio della valuta, ecc..
Servizio di free public wireless LAN (presente anche in 13 stazioni sulla linea Yamanote).

Naturalmente, viaggiando dall’Europa, il prezzo del volo non sarà lo stesso di quello di un viaggio nei vicini Paesi europei. Rispetto ai Paesi asiatici come la Tailandia, la Cina o il Vietnam, soggiornare in Giappone potrebbe essere più costoso, ma rispetto a metropoli come Parigi, Londra o New York, stare a Tokyo sarà probabilmente più economico. Il Giappone offre una vasta gamma di servizi a prezzi vari, da quelli di lusso fino ai quelli accessibili, ma sempre di buona qualità.


Dove mangiare
Cenare o pranzare in Giappone non è necessariamente caro, anche se, come accade in altri paesi, diventa una spesa maggiore quando si è in viaggio. Potrete mangiare bene a prezzi ragionevoli questi alcuni consigli:
    Nei pressi delle stazioni spesso troverete un’alta concentrazione di fast food che propongono piatti a prezzi bassi e un’atmosfera molto informale. Se non amate i sandwich e gli hamburger, potrete facilmente trovare ristoranti che servono i "gyudon" (riso coperto da carne di vitello e cipolla saltata), i "tendon" (arancini di riso accompagnati da diversi tempura), la pasta, la soba o gli udon. Questi posti propongono di solito piatti a meno di 500 yen. Ci sono dei punti in cui è possibile consumare i menù "colazione" a prezzi ancora più convenienti.
    I quartieri commerciali, d’affari o quelli dedicati al divertimento pullulano di ristoranti che nei giorni feriali, a pranzo, propongono dei menù a prezzi molto allettanti compresi tra 600 e 800 yen. Potrete scegliere tra una vasta scelta di menù della cucina occidentale o tipica giapponese. Il pranzo di solito viene servito tra le 11:00 e le 14:00.
    Se volete mangiare del sushi, sappiate che in Giappone non è un piatto caro, salvo che scegliate di ordinarlo in ristoranti di lusso. I cosiddetti "kaiten-zushi" (che servono sushi sfruttando un sistema con nastro trasportatore), lo propongono a partire da 100 yen il piattino. In altri ristoranti, un menu di sushi costa circa 1500 yen a persona. Vengono proposti pranzi a base di sushi a partire da circa 800 yen.
    Il seminterrato dei grandi negozi è generalmente riservato alla ristorazione e propone una grande varietà di piatti da asporto, molto gustosi ed economici. Vi basterà sceglierne uno o due e cercare un posto nei parchi vicini dove gustarli.
Se non si ha tempo di sederti a pranzare, andate in un Konbini (mini store aperto 24 ore su 24, che si trova quasi in ogni angolo della strada) e prendete un bento (lunch box); si trovano a partire da 300 ¥ (3 € circa), oppure un gyudon (straccietti di manzo e cipolle tagliate sottili, cotti con salsa di soia e serviti in una ciotola) per soli 380 ¥ (4 € circa).


Dove dormire
L'impressione che tutti gli alloggi in Giappone siano costosi è purtroppo un pregiudizio comune. Tuttavia, potete trovare degli alloggi a prezzi ragionevoli, anche nelle grandi città. Si puo' prenotare una camera in un business hotel; questi sono molto comodi perché situati nelle vicinanze delle stazioni e delle aree per lo shopping. Potrete trovare camere a partire da 5000 ¥ per notte (50 € circa) anche a Tokyo, dormire addirittura presso un tempio, oppure delle camere in stile giapponese? Il Minshuku, ossia un bed and breakfast in stile giapponese, in cui si può dormire con 5000 ¥ (50 € circa).


Trasporti
Sia a livello nazionale che a livello locale, il Giappone offre diversi pass che rispondono alle esigenze dei clienti, incluso il noto Japan Railway Pass con cui è possibile utilizzare i treni della JR quanto si vuole durante il periodo di validità con un eccellente rapporto qualità-prezzo e si rivela molto utile per i turisti che vogliono spostarsi in Giappone.
Nei centri urbani più importanti come Tokyo o Osaka, avrete a disposizione delle carte trasporti giornaliere, il "1-day pass", o altre carte simili a prezzi ridotti. Esse permettono di effettuare una serie infinita di spostamenti utilizzando le principali reti locali per un determinato periodo di tempo.

Welcome Card (Carta Culturale)
Questa card viene fornita unitamente a una guida espressamente concepita per i turisti stranieri che si recano in visita in Giappone e permette di ottenere riduzioni e servizi specifici all’interno delle gallerie d’arte, nei musei, nei negozi e centri commerciali, nei ristoranti e hotel, sui mezzi di trasporto e al momento della prenotazione delle escursioni. Viene anche chiamata Card di benvenuto o Welcome Card. In alcuni posti, è possibile ottenere riduzioni e sconti semplicemente presentando la pagina stampata di un sito internet che sostituisce la card vera e propria.
Questa card, in più versioni, è attualmente disponibile nelle Province di Kagawa e Miyazaki oltre che a Narita, Tokyo, sul Monte Fuji e nella zona del Mar Interno di Seto. È possibile ottenerla gratuitamente presso i centri d’informazione di ogni regione, oltre che presso l’Ente Nazionale del Turismo Giapponese (JNTO) e nelle filiali degli uffici del turismo a Tokyo, Kyoto e all’aeroporto internazionale di Narita.


Musei
Grazie al Grutt Pass, si possono visitare 75 musei e gallerie presenti a Tokyo a prezzi ridotti inoltre esistono numerosi luoghi che possono  visitare gratuitamente. Ogni visitatore può divertirsi in Giappone a seconda del suo budget.

Shopping
Il numero di negozi "Tutto a 100 yen" sono in costante aumento. Questi negozi a prezzo unico, situati vicino alle stazioni e nei quartieri commerciali, offrono una vasta scelta di articoli, dai prodotti alimentari a oggetti di uso quotidiano. Vi potrete trovare anche piccoli souvenir, come la porcellana giapponese e molto altro ancora. Se siete appassionati di elettronica, non potrete certamente perdervi il quartiere di Akihabara a Tokyo

Oltre a ciò, la qualità del servizio in Giappone è unica. In Giappone il cliente è un Kami-sama, divinità dello scintoismo, e non c’è bisogno di dare la mancia.

Ricerca in Notizie di Viaggio

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris
Soggiornare in albergo a Parigi o negli hotel del parco a tema Disneyland Paris con sconti fino al 30 per cento. prenotando con Hotels.com e...
Leggi i dettagli

In bus a Londra con 9,99 euro

In bus a Londra con 9,99 euro
Viaggi low cost via terra in Europa grazie alla campagna speciale “Estate in Europa” che prevede biglietti a €9,99 per viaggiare in Europa a partire dal 30 Maggio, con gli autobus della compagnia...
Leggi i dettagli

25% di sconto per Disneyland Paris

25% di sconto per Disneyland Paris
Disneyland Paris apre le vendite Primavera-Estate 2016/Inverno 2016.2017 e  lancia una nuova offerta Early Booking, la migliore per la Primavera-Estate 2016 sul pacchetto soggiorno, disponibile per...
Leggi i dettagli

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa
Axa offre un codice sconto del 10 per cento valido sulle assicurazioni di viaggio e su tutte le altre sue polizze. Per usufruire del coupon occorre inserire, in fase di sottoscrizione on line della polizza,...
Leggi i dettagli

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia
FlixBus, la start-up degli autobus verdi che dallo scorso luglio offre viaggi a media e lunga percorrenza, festeggia i suoi primi 3 mesi in Italia triplicando la rete attualmente esistente nel paese con...
Leggi i dettagli

Social Network

FacebookTwitterDeliciousLinkedinRSS Feed

Prenota online

Booking.com

Torna ad inizio pagina