Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

  • Yazd یزد Iran La moschea del Jameh
  • Shibam Yemen I grattacieli di terra cruda
  • Arba Minch Etiopia L' erba bianca della Rift Valley
  • Il lago Abaya Circondato dal Nechisar national park
  • Cascate di Iguazu Una delle 7 Meraviglie naturali del Mondo
  • Penisola Valdes La baia dove partoriscono le balene

frisia1La Frisia (in frisone ufficialmente Fryslân) è una delle 12 province dei Paesi Bassi. Fryslân esiste da oltre 2000 anni. I Romani furono i primi turisti. La Frisia si é evoluta nel corso dei secoli e si è svilupata in modo autonomo e distinto dai Paesi Bassi. In nessun altro luogo troverete una regione turistica con 100 km di ampiezza con una tale varietá di paesaggi, storia culturale e possibilità ricreativa.

   Esteso sistema di corsi d'acqua che collega tutti i laghi e siti storici insieme.
   Quatro zone di vela e pesca: Corsi d'acqua, IJsselmeer, Waddenzee, Mare del Nord
    Flotta piú grande d'Europa: velieri tradizionali, yacht a vela ed a motore, gommoni aperti, barche da pesca e navi per crociere e pesca in mare.
    Percorsi separati per i ciclisti e traffico motorizzato
    Isole del Mare del Nord con grandi spiagge.
    Tutte le forme di attivitá ricreative attive o passive sulla terra e sull'acqua, anche in inverno
    Attrazioni eccezionali al coperto sparsi in tutta la regione.
    Patrimonio mondiale dell'UNESCO: Wadden Zee, Ir. D.F. Wouda-stazione di pompaggio Lemmer, ex- isola di Schokland (Noordoostpolder).
    Non solo acqua, ma anche numerosi verdi pascoli, boschi (al sud) e riserve naturali.
    Da via mare arriva aria pulita.
    Attivitá di pulizia. Trattamento intensivo per lámbiente.
    Grande rispetto per la propria lingua, cultura e storia, ma anche per quelli degli stranieri.

frisiamare

La enorme Diversità
La Frisia-Orientale, le Foreste Frisone, è un parco boschivo attraversato da piccoli corsi d'acqua. Le Foreste Frisone sono una zona romantica con molti piccoli villagi nostalgici e piccoli alberghi e ristoranti accoglienti e attività per tempo libero. Il tempo non si è fermato, ma l'atmosfera d'altri tempi è rimasta. Le cose buone del passato sono state mantenute per i residenti e per il turista.

Enorme Diversità
Tipico delle Foreste Frisone non sono tanto i boschi, quanto le grandi differenze nel paesaggio, la dimensione ridotta, il calore, il romanticismo. La grande diversità sorprende il turista. La striscia inizia a nord con un spazio aperto di argilla di mare al "Waddenzee" e termina a sud nella valle fluviale del Tsjonger (Tjonger) e della Lende ( Tillio). Tra questo si trovanno boschi, prati, siepi di arbusti , brughiere sulle creste di sabbia e laghi e canali nelle parte inferiore, originata della torba.Piccole aziende agrcole, allevamenti di cavalli, piccoli alberghi, terrazze al bordo del'acqua e nel bosco, prodotti locali e attrazioni speciali completano il tutto. Andare in bicicletta è fantastico, ma si puo anche navigare con una barca a motore non troppo grande. Èd è ancore anche relativamente economico.

frisiaOranjeNassau

Seguire la traccia dei Orange Nassaus nella Frisia!
Quando i Frisii nel 12AC fecero un patto con i Romani, non avevano idea come si sarebbe sviluppato la loro regione disorganizzata, composta da molte tribù Frisone. Nel 1498 arrivò la fine della libertà Frisone, ma anche del caos amministrativo: il duca Tedesco Alberto di Sassonia fu nominato capo ereditario della Frisia dall'imperatore Massimiliano.
Dal 1587 - 1747 i Nassau Frisoni avevano tutto sotto controllo. Erano discendenti di Jan de Oude (il Vecchio) di Nassau - Diez, un fratello del combattente per la libertà Guglielmo d'Orange. Davanti a uno dei palazzi a Leeuwarden , "Het Stadhouderlijk Hof" ( La Corte del Stadolder (1587), c' è una statua del piú popolare stadolder d'Orange, Guglielmo Louis (1560 - 1620), un cugino di Guglielmo d'Orange. I Frisoni lo chiamavano "Us Heit" (nostro padre).

Oranjewoud
Visita al villagio parco Oranjewoud a Heerenveen, ex paese sede dei Nassau Frisoni con belle ville e splendidi giardini. I Nassau Frisoni nel 1664 hanno acquistato la brughiera a l'est di Heerenveen e vi costruirono un palazzo di villeggiatura con parco Oranjestein. Allora comminciò lo sviluppo di Oranjewoud come sede della nobiltà Frisona. La residenza originale (il palazzo di villeggiatura) dei Nassau Frisoni è stato demolito nel 1803. Al suo posto , nel 1830, è stata costruita la villa neoclassica Oranjewoud con un bellissimo giardino romantico. La Tenuta Oranjewoud ( e sua "Overtuin") "De Overtuin" possono essere visitate.

Nelle Foreste Frisone: i piú bei sentieri per bicicletta del mondo
Questi sentieri non si trovano in nessuna altra parte del mondo, solamente nella Foresta Frisone: ciclismo attraverso la splendida natura, lontano dal traffico motorizzato e perfettamente segnalati.

Anche nei villagi e nelle cittá di questa regione di vacanze ci sono costruiti percorsi e corsie per ciclisti ovunque separati dal traffico. La maggior parte dei Frisoni vanno sulla bicicletta al lavoro ed a scuola. Anche gli amministratori della Frisia prendono, se possibile, la bicicletta, ad esempio per una visita di lavoro. Questo si adatta all'ambizione di essere la provincia piú eco-sostenibile dei Paesi Bassi.

E-turismo
Come turista nella Frisia si può noleggiare ovunque una barca o bicicletta elettrica - ed anche ricaricarla! - per spostarsi da un allogio a l'altro o per esplorare l vicinanze del residence.

Frisia2

I migliori negozi delle Friese Wouden (Foreste Frisone)
Attraversare un centro commerciale in barca? Vi può succedere nelle Foreste Frisone. Ad esempio a Gorredijk navigando sulla Rotta della Torba Frisone.
Ci sono piú posti nella parte orientale della Frisia dove si trovano negozi enormi o speciali, di fama nazionale. A Wolvega nel terreno industriale Schipsloot c'`e una concentrazione di grandi negozi di design interno: Home Centre (con il Friesland Holland Tourist Infocentre), Home5 Cash & Carry, Trendhopper XXL e Home Center Outlet. È sempre impegnato su questo viale dell'habitazione con centinaia di negozi e bancarelle, ristoranti ed un parco giochi per bambini.

frisiamulino

Mulini in azione - Più di un museo
Fino al 1850 c'erano nella Frisia ben 2400 mulini a vento. Ne sono rimasti soltanto 124. La maggior parte risalgano al periodo 1850 - 1900. Le moderne tecniche di propulsione per macchine per la frantumazione, la macinazione e per segare e per muovere le coclee da drenaggio dei polder li hanno resi obsoleti.
I mulini rimanenti sono monumenti particolari. In Frisia orientale si trovano quasi tutti tipi di mulini. Alcuni si possono visitare e vedere in azione. Sono tenuti in funzione da volontari addestrati professionalmente.

Mulini per grano
Ci sono diversi mulini nella regione, tra l'altro a Wolvega (Hoofdstraat West 52), Noordwolde (Industriestraat 29) e Makkinga (Lycklamaweg 15b). Alcuni mugnai lavorono sul posto la loro farina per il pane, come nel museo e molino "De Weyert" nel villaggio di Makkinga, oppure vendano il grano macinato a persone private ai forni locali.

Mulini di Polder
Nella parte orientale della Frisia c'e un mulino di polder, interessante ed ancora in funzione ed utile: "de Rietvink" a Nijetrijne (Veendijk 16) nella zona naturalistica ed ex-area di estrazione di torba "de Rottige Meente". Questa è una zona splendida per andare a piedi, in bicicletta o in barca ed è il porto d'ingresso del Parco Nazionale "De Weerribben"). Nel giardino da tè del "Rietvink" che è condotto da un mugnaio donna, si possono gustare dolci locali (molenkoeken) e caffè e tè fresci.

Viaggio esplorativo lungo i punti salienti di tre province
La Rotta della Torba è una esplorazione piena di sorprese all'interno della zona di torba, ricco di torbiere e laghi della Frisia Orientale, del Overijssel Nordoccidentale e della Drenthe Occidentale. Una gita lungo antichi tesori culturali e naturali. Punti salienti come I Parchi Nazionali "Het Drents Friese Wold", "le Alde Faenen", e "Weerribben-Wieden" (con Giethoorn e Kalenberg) e Oranjewoud reale sono elementi salienti di questo itinerario turistico molto speciale.

frisiatorba

Sulle traccia dei boss della torba, scavatori di torba e padroni di barche per torba.

Il "Turfroute" Frisone é un corso d'acqua che, dal punto di visto storico , puó considerarsi unico. Si tratta di un esteso sistema di canali con chiuse e ponti nel Sud-Est della Frisia (Paesi Bassi), che tra il 1630 ed il 1830 fu scavato per drenare la torba.La torba seccata è stata un combustibile importante nei Paesi Bassi fino al 1900 1900, quando venne sostituita dal carbone.

I cosidetti compagni, l'associazione dei padroni della torba , organizzavano l'estrazione della torba nelle vaste lande Frisone bassa ed alta intorno di Heerenveen, Gorredijk ed Appelscha. Il piú importante - e anche il piú famoso- corso di acqua - che hanno scavato è l'Opsterlandsche Compagnonsvaart: da Gorredijk fino ad Appelscha, sul bordo della Provincia di Drenthe, lungo 34 km. Anche il, parzialmente canalizzato che scorre da Oosterwolde a Schoterzijl e Kuinre in direzione ovest sui flussi ex-Zuiderzee è stata ed è parte della "Turfroute". Inolttre, numerosi canali di apertura piú piccoli furono costruiti assieme a "quartieri", in Frisone "wiken".

I Signori della torba
Godetevi la bellezza della natura variegata del "Turfroute" , nato dai siti di estrazione di torba, lasciati dai padroni torba come terra senza valore. Ad esempio visitare "De Frije Wieken", un regione di prati e natura a l'est di Heerenveen, che comprende quattordici villaggi. Sono noti i nuclei "Nieuwe Horne", "Oude Horne", e Jubbega. Caratteristica della zona allungata è il non più navigabile ed in parte prosciagato Schoterlandse Compagnonsvaart, situato tra Heerenveen e Hoornsterzwaag con i sui numerosi affluenti, quartieri o wiken. Il nome del canale principale indica che è stato costruito dai "signori della torba". Nel 1551 hanno iniziato, uniti nella Schoterlandsche Veencompagnie (Società di torba Schoterlandese) , con la costruzione del Heeresloot e il Schoterlandse Compagnonsvaart. Un borgo insignificante è diventato, grazie all'estrazione organizzata della torba , una città grande e ricca: Heerenveen.

Paese di gente senza ore
"It lân fan it folk sûnder oeren", che chiamano l'area "De Frije Wiken"a l'est di Heerenveen.
Ecco Frisone per "la terra del popolo senze ore" Gli scavatori di torba precedentemente non avevano nozione di tempo. Gli orologi non potevano permetterseli, le campane della chiesa erano molto fuori di vista (della portata uditiva). Lavoravano dalle 12 alle 15 ore al giorno tutti e sette i giorni della settimana in pessime condizioni di lavoro e di allogio. Ricevano un salario molto magro ed erano costretti a fare acquisti nei negozi dell boss torba o di ubriacarsi nelle loro taverne.

Domela Nieuwenhuis
Le condizionio miserabili degli scavatori di torba e delle loro famiglie di grandi dimensioni sono state un terreno di cultura ideale per le rivolte ed il sostegno al socialismo olandese. Fondatore di esso è stato Ferdinand Domela Nieuwenhuis (1846 - 1919). Come "apostolo degli operai" il pastore e libero pensatore acquistò alla causa socialista miglaia di sostenitori che lavoravano nella torba Frisone. Nel corso degli anni la protesta viene tacitata, arrivata la prosperità. Ora c'è una tranquillità serena nelle paludi di torba abbandonate, come "De Deelen", e nei dintorni vi sono boschi, brughiere e prati con i loro numerosi canali e corsi d'acqua. Il tempo sembra essersi fermato.

Ricerca in Notizie di Viaggio

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris
Soggiornare in albergo a Parigi o negli hotel del parco a tema Disneyland Paris con sconti fino al 30 per cento. prenotando con Hotels.com e...
Leggi i dettagli

In bus a Londra con 9,99 euro

In bus a Londra con 9,99 euro
Viaggi low cost via terra in Europa grazie alla campagna speciale “Estate in Europa” che prevede biglietti a €9,99 per viaggiare in Europa a partire dal 30 Maggio, con gli autobus della compagnia...
Leggi i dettagli

25% di sconto per Disneyland Paris

25% di sconto per Disneyland Paris
Disneyland Paris apre le vendite Primavera-Estate 2016/Inverno 2016.2017 e  lancia una nuova offerta Early Booking, la migliore per la Primavera-Estate 2016 sul pacchetto soggiorno, disponibile per...
Leggi i dettagli

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa
Axa offre un codice sconto del 10 per cento valido sulle assicurazioni di viaggio e su tutte le altre sue polizze. Per usufruire del coupon occorre inserire, in fase di sottoscrizione on line della polizza,...
Leggi i dettagli

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia
FlixBus, la start-up degli autobus verdi che dallo scorso luglio offre viaggi a media e lunga percorrenza, festeggia i suoi primi 3 mesi in Italia triplicando la rete attualmente esistente nel paese con...
Leggi i dettagli

Social Network

FacebookTwitterDeliciousLinkedinRSS Feed

Prenota online

Booking.com

Torna ad inizio pagina