Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

Il 16 giugno arriva alla sua settima edizione la Trasilonga, manifestazione canoistica amatoriale, non agonistica, che si propone l’obiettivo di far riscoprire la bellezza del Lago Trasimeno e delle sue isole, pagaiando insieme a persone unite dalla passione per la canoa.

La proposta si colloca nell’ambito di un più ampio progetto di valorizzazione dell’ambiente e della vocazione storico-culturale del comprensorio, sulla scia di altre iniziative che seguono la stessa direzione, a sostegno di un turismo eco-sostenibile e di uno sport in cui possano prevalere le ragioni di chi non vuole competere con il prossimo, ma stare semplicemente insieme assaporando la meraviglia della natura che ci circonda.
La Trasilonga prevede un percorso di circa 25 chilometri, con partenza da Monte del Lago in direzione Passignano; da qui si punterà per le isole Minore e Maggiore, dove è prevista una sosta e un piccolo ristoro; si ripartirà per l’isola Polvese dove si farà una sosta, per fare poi rientro a Monte del Lago. Per motivi organizzativi che concernono la sicurezza in acqua e la preparazione del cestino per pranzo e della cena, ci si può iscrivere entro e non oltre martedì 12 giugno. Alle iscrizioni che dovessero arrivare dopo questa data non verrà garantito il buono pasto e sarà richiesta, comunque, una maggiorazione di euro 3 sul costo dell’iscrizione. Per chi volesse arrivare il venerdì o trattenersi anche domenica, sono presenti nelle immediate vicinanze di Monte del Lago, campeggi, alberghi, pensione, agriturismi.