Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

cogne1Per concludere l’estate in grande stile, il mese di settembre nella Valle di Cogne regala un concentrato di adrenalina per gli appassionati di sport non convenzionali. Il mese si apre con la GranParadisoBike (1 settembre) attesa da atleti e appassionati, ma adatta anche a tutta la famiglia grazie alla pedalata ecologica, seguita dai Campionati Mondiali di Single Speed – le bici a mono rapporto – (5/7 settembre) in cui il vincitore riceverà il premio “tatuato” sul corpo. Dall’8 al 15 settembre si assisterà invece alla quarta edizione dell’endurance trail unico al mondo per la sua difficoltà, il Tor des Géants, dedicato ai veri “giganti” della resistenza fisica.

E negli ultimi weekend di settembre, quando la vegetazione della valle inizia ad assumere i tipici colori autunnali, in uno scenario che sembra incantato, si riscoprono le antiche tradizioni legate ai valori della terra e del duro lavoro dei contadini e degli allevatori. Per un intero weekend (14/15 settembre), in occasione della Festa del Cavallo, si rende omaggio a questo nobile animale, tanto utile in passato quanto apprezzato ora per escursioni e passeggiate nel pieno rispetto della natura, indispensabile per immergersi nella pace di un paesaggio magico come quello dei Prati di Sant’Orso e del Parco Nazionale del Gran Paradiso. Domenica 22 settembre Cogne si anima con la Bataille des Reines, durante cui le bovine di razza valdostana “si scontrano” per il controllo della mandria. E le mucche saranno nuovamente protagoniste nell’ultimo weekend di settembre (28/29 settembre) in cui la tradizionale devétéya colora le strade di Cogne dei variopinti “bosquet” di fiori delle mandrie in discesa dagli alpeggi. Per tutto il mese di settembre, per chi parte da Milano, le vacanze a Cogne trascorrono in tutto relax, lasciando a casa la propria auto, grazie ai pacchetti Ride in Gran Paradiso, di 2 o 7 notti, che includono transfer di andata e ritorno in pullman, trasporto gratuito nella Valle di Cogne, utilizzo di biciclette a pedalata assistita ed escursioni all’insegna della mobilità dolce e dell’eco-compatibilità

cogne2

 GranParadisoBike – 1 settembre 2013
La GranParadisoBike, che fa parte dell’Alpine Pearls Mtb Cup, propone, oltre alla tradizionale gara agonistica, che si distingue per i suoi 45 km di percorso e 1.450 m di dislivello, la pedalata ecologica, non competitiva, che segue un itinerario di 20 km con un dislivello di 650 m. Entrambi i percorsi partiranno dai Prati di Sant’Orso, attraversando il borgo di Cogne, per poi salire fino a Gimillan, mentre i partecipanti della pedalata ecologica si dirigeranno direttamente verso Valnontey. L’evento diventa un’occasione imperdibile per trascorrere un ritemprante weekend nella natura incontaminata della Valle di Cogne e del Parco Nazionale del Gran Paradiso, in famiglia, in coppia o in compagnia di amici.

cogne6jpg
Single Speed World Cup – dal 5 al 7 settembre 2013
Per il primo anno Cogne ospita i Campionati Mondiali di Mountain Bike per le Single Speed (ovvero le bici con mono rapporto) che ogni anno si disputano in una nazione diversa. L’originale kermesse sportiva attirerà a Cogne, dal 5 al 7 settembre, numerosi partecipanti internazionali con un ricco programma di gare, momenti conviviali, un concerto rock e l’imperdibile festa della birra. La grande particolarità di questo evento unico è rappresentato dal premio dedicato al vincitore, non un trofeo o una maglietta, ma un ricordo indelebile della vittoria: un tatuaggio a tema, con il logo dell’evento!

cogne3
Tor des Géants – dall’8 al 15 settembre 2013
La Valle di Cogne sarà nuovamente tra le località protagoniste della quarta edizione dell’endurance trail più duro al mondo, che si snoda lungo le due Alte Vie della Valle d’Aosta per un totale di ca. 330 km e 24.000 metri di dislivello. Il Tor des Géants, tradotto dal patois il giro dei Giganti, è un circuito ad anello ai piedi dei famosi 4.000 delle Alpi: Monte Bianco, Gran Paradiso, Monte Rosa e Monte Cervino. La scorsa edizione è stata vinta dallo spagnolo Oscar Perez che ha tagliato il traguardo dopo circa 76 ore (il tempo massimo per concludere la prova è di 150 ore). I 660 partecipanti (580 uomini e 80 donne) dell’edizione 2013, provenienti da tutto il mondo (anche dall’Asia e dall’Oceania), si troveranno l’8 settembre a Courmayeur per la partenza della gara agonistica che interessa l’intera regione della Valle d’Aosta toccando diversi comuni. Lunedì 9 settembre gli atleti arriveranno a Cogne dalla Valsavarenche attraverso il Col Lauson, per poi scendere al Rifugio Sella e a Valnontey e infine attraversare il centro di Cogne per dirigersi verso la base vita attrezzata per il ristoro e il riposo, prima di ripartire in direzione Lillaz, verso il Colle Finestra e la discesa su Donnas. Questo evento unico nel suo genere è diventato un appuntamento imperdibile anche per gli spettatori e i turisti che sempre più intervengono come volontari addetti all’organizzazione.

cogne4
il Parco: la Festa del Cavallo – 14 e 15 settembre 2013
Anche quest’anno Cogne, la più veterana tra le Perle Alpine del Parco del Gran Paradiso, organizza, in stretta collaborazione con l’Ente PNGP, un weekend dedicato al cavallo e alla sua storia fortemente collegata a quella del Parco, un tempo riserva reale di caccia di Re Vittorio Emanuele II. L’iniziativa, nata lo scorso anno in occasione dei festeggiamenti del 90mo compleanno del PNGP, si ripete nel 2013 nella splendida cornice dei Prati di Sant’Orso, con un intenso susseguirsi di escursioni in sella accompagnati da guide esperte, spettacoli di falconeria a cavallo, esibizioni di monta all’inglese e all’americana e di tiro con l’arco a cavallo, intervallati da momenti di intrattenimento al ritmo di musica country e momenti di ristoro per gustare il rustico Menu del Cavaliere nei ristoranti aderenti all’iniziativa.

cogne5
56° Concorso Regionale “Battaglia delle Regine” – 22 settembre 2013 a Cogne
Le Batailles des Reines rappresentano una serie di suggestivi appuntamenti fissi della tradizione valdostana, in cui le “reines”, ovvero i capi di razza pezzata più battaglieri nelle lotte all’interno delle mandrie, si contendono il titolo di “reina delle reines” che verrà proclamata nel concorso finale il 20 ottobre ad Aosta. Il 22 settembre ha luogo l’eliminatoria di Cogne. Ogni anno concorrono in media 150 bovine accompagnate dai loro allevatori e sostenute dall’entusiasmo del pubblico.  La manifestazione fa leva sull’istinto bellicoso delle bovine che determina la gerarchia all’interno della mandria, ma la competizione è leale, nessun pericolo per l’animale che lotta all’unico scopo di ottenere la sottomissione dell’avversario con una più o meno onorevole sconfitta.

cogne7
VII Devétéya de Cogne – 28 e 29 settembre 2013
Seguendo le più genuine tradizioni montanare, nell’ultimo weekend di settembre, la fine dell’estate e del duro lavoro degli agricoltori sono segnati dalla devétéya, ovvero la discesa a valle delle mandrie dagli alpeggi dove hanno trascorso i mesi estivi in libertà. I capi, adornati dai tradizionali e multicolori “bosquet”, percorrono in processione le vie centrali di Cogne sino alla Prateria di Sant’Orso, ogni mandria accompagnata dai proprietari con i colorati costumi tradizionali,  al ritmo delle note de Lou Tintamaro ed altri gruppi folkloristici. Nella giornata di sabato gli artigiani locali ed alcuni produttori espongono i prodotti tipici della località in Piazza Chanoux dove inoltre si svolgeranno dei laboratori per mostrare ai bambini come si preparano burro e formaggi freschi, mentre i ristoranti che aderiscono all’iniziativa propongono, a prezzi interessanti, menù speciali all’insegna degli antichi sapori della tradizione.