Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

  • Yazd یزد Iran La moschea del Jameh
  • Shibam Yemen I grattacieli di terra cruda
  • Arba Minch Etiopia L' erba bianca della Rift Valley
  • Il lago Abaya Circondato dal Nechisar national park
  • Cascate di Iguazu Una delle 7 Meraviglie naturali del Mondo
  • Penisola Valdes La baia dove partoriscono le balene

Oktoberfest homeAl tradizionale grido di «O’zapft is!» («è stappata!») si è aperto in Germania il 181esimo Oktoberfest di Monaco di Baviera. A spillare la prima birra è stato come sempre il sindaco, Dieter Reiter. La festa durerà fino al 5 ottobre e sono attesi circa sei milioni di visitatori provenienti da tutto il mondo. Migliaia i presenti all’apertura dell’Oktoberfest, che sono già accorsi a procurarsi uno dei classici «Mass», cioè i bicchieroni da un litro di birra.

La festa più popolare, e più alcolica, del mondo l'Oktoberfest di Monaco e' arrivata (20 settembre - 5 ottobre) e tutti gli appassionati della birra si organizzano per passare qualche giornata all’insegna dell’allegria, del buon cibo e ovviamente di una grande varietà di birre. Due settimane di eventi sparsi per Theresienwiese, una grande area allestita per l’occasione nella periferia della città. Mediamente sono oltre 6 milioni i visitatori provenienti da tutto il mondo, che invadono la città per sorseggiare birra, divertirsi e cantare negli stand che rappresentano i principali birrifici di Monaco.

Oktoberfest

In Europa
Vediamo le tendenze di viaggio degli europei amanti della birra e della buona cucina.
Il primo dato rilevante è che le prenotazioni verso Monaco, rispetto allo scorso anno sono aumentate del 10%.
Oltre ai tedeschi che si spostano verso Monaco (24% delle prenotazioni), sono gli inglesi i primi in classifica (15%) mossi evidentemente da un’antica passione per la birra. In  seconda posizione, a pari merito, troviamo francesi e spagnoli (13%), seguiti in terza posizione dagli italiani (9%), che lo scorso anno erano quarti.

In Italia
Il  numero di italiani che prenderanno parte all’Oktoberfest, sono pressochè uguali a quellli del 2013, con una spesa media per un volo A/R di 178 Euro, ben il 20% in meno dello scorso anno.
La città da cui partirà il maggior numero di italiani è Roma, seguita da Napoli, Milano, Firenze e Torino. La durata media del soggiorno è di 2 notti e 3 giorni, con picchi di affluenza nel weekend.

Gli eventi
L'inizio ufficiale è Sabato 20 settembre alle ore 10:45, con la sfilata dei principali birrifici dell'Oktoberfest. Dalle ore 12 in poi, il sindaco come vuole la tradizione stappa simbolicamente con un martello la prima botte, aprendo i "rubinetti" delle birre. Da quel momento, litri e litri di bionde verranno serviti ai fortunati che avranno trovato posto a sedere in uno dei capannoni. La festa si chiude Domenica 5 ottobre con il saluto tradizionale, alle 12, davanti alla statua della Bavaria: 3 colpi di pistola vengono sparati ai suoi piedi. Il recinto della festa rimane comunque aperto fino alle ore 23:30 dello stesso giorno.

oktoberfest2013 026

Un po' di storia
Il primo Oktoberfest si tenne a Monaco dal 12 al 17 ottobre del 1810. Si trattò di una corsa di cavalli in occasione del matrimonio del principe Ludovico di Baviera e della principessa Teresa di Sassonia-Hildburghausen. A causa del suo successo, venne ripetuta annualmente, con l'aggiunta successiva di una fiera agricola, danze popolari, musica e un sempre più grande luna park. Complessivamente, in duecento anni di storia, la celebrazione è stata annullata 24 volte: nei periodi delle due guerre mondiali, per epidemie, per la crescente inflazione o altri problemi. Negli anni immediatamente successivi alla fine delle guerre si celebrarono più sobrie Feste d'Autunno, con birra scarsamente alcolica. Le corse di cavalli si tennero per l'ultima volta nel 1960.

Il 26 settembre 1980, una bomba fatta esplodere vicino all'ingresso uccise 13 visitatori e ne ferì altri 200. L'ordigno era stato piazzato dal ventunenne Gundolf Köhler, membro di una organizzazione neonazista, che perse la vita nello scoppio.

Nell'ottobre 2007 il parlamento di Monaco ha varato un provvedimento, attivo a partire dall'Oktoberfest del 2008, che sancisce il divieto di fumo nei capannoni, per tutelare la salute dei visitatori non fumatori, esposti secondo i legislatori a gravi rischi per la loro salute dal fumo passivo. Il disegno di legge è stato contestato dai fumatori e dagli organizzatori dell'Oktoberfest. Alla festa si legava una tradizione del fumo di sigari, pipe e foglie di tabacco arrotolate.

Autumn Sales 2016 470 x 200

Ricerca in Notizie di Viaggio

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris
Soggiornare in albergo a Parigi o negli hotel del parco a tema Disneyland Paris con sconti fino al 30 per cento. prenotando con Hotels.com e...
Leggi i dettagli

In bus a Londra con 9,99 euro

In bus a Londra con 9,99 euro
Viaggi low cost via terra in Europa grazie alla campagna speciale “Estate in Europa” che prevede biglietti a €9,99 per viaggiare in Europa a partire dal 30 Maggio, con gli autobus della compagnia...
Leggi i dettagli

25% di sconto per Disneyland Paris

25% di sconto per Disneyland Paris
Disneyland Paris apre le vendite Primavera-Estate 2016/Inverno 2016.2017 e  lancia una nuova offerta Early Booking, la migliore per la Primavera-Estate 2016 sul pacchetto soggiorno, disponibile per...
Leggi i dettagli

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa
Axa offre un codice sconto del 10 per cento valido sulle assicurazioni di viaggio e su tutte le altre sue polizze. Per usufruire del coupon occorre inserire, in fase di sottoscrizione on line della polizza,...
Leggi i dettagli

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia
FlixBus, la start-up degli autobus verdi che dallo scorso luglio offre viaggi a media e lunga percorrenza, festeggia i suoi primi 3 mesi in Italia triplicando la rete attualmente esistente nel paese con...
Leggi i dettagli

Social Network

FacebookTwitterDeliciousLinkedinRSS Feed

Prenota online

Torna ad inizio pagina