Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

  • Yazd یزد Iran La moschea del Jameh
  • Shibam Yemen I grattacieli di terra cruda
  • Arba Minch Etiopia L' erba bianca della Rift Valley
  • Il lago Abaya Circondato dal Nechisar national park
  • Cascate di Iguazu Una delle 7 Meraviglie naturali del Mondo
  • Penisola Valdes La baia dove partoriscono le balene

In Svezia occidentale, precisamente nella regione del Bohuslän, settembre è il mese della pesca dell'astice. L'apertura della tanto attesa stagione è il 24 settembre, data d'inizio anche dei cosiddetti “safari ai frutti di mare”. Divertentissimi tour in barca alla scoperta di alcune tra le comunità più pittoresche della zona e di tutti i segreti del mondo della pesca. Una buona occasione per concedersi una vacanza tutta natura e gusto

Tra ostriche e astici della regione del Bohuslän
I crostacei della Svezia occidentale, tra cui astici, ostriche, cozze, gamberi e gamberetti, sono tra i migliori al mondo. E l'autunno è il momento ideale per mangiarli e imparare tutto su di loro. Dal 24 settembre al 4 novembre, la provincia della Svezia occidentale in collaborazione con l’Ente del Turismo promuovono divertenti e gustosi safari "ai frutti di mare" in concomitanza con l’apertura della pesca dell’astice che avviene il 24 settembre. Da non perdere: l’uscita in barca per seguire la raccolta di astici, gamberi, cozze e ostriche, prodotti garantiti a km zero e freschissimi. È possibile poi gustare le prelibatezze appena pescate nella suggestiva cornice di alcune delle comunità più pittoresche lungo la bellissima costa che si estende per circa 300 km tra Göteborg e il confine norvegese, la regione del Bohuslän che mostra il suo lato migliore proprio durante la stagione autunnale. I safari prevedono momenti dedicati prettamente alla pesca, come quelli che insegnano a tirare su dalle profondità le nasse colme di astici e a raccogliere le ostriche dalle tavole di coltura, momenti di cucina del pescato giornaliero e una parte finale dove finalmente si può gustare le prelibatezze pescate.
 
Alcuni tra i migliori “safari ai frutti di mare”
Un safari all’astice con partenza dal Sea Lodge, nel famoso villaggio di pescatori Smögen, seguito da un boccale di birra fredda in una vasca d’acqua calda e in seguito una cena all’astice di cinque portate. Oppure un safari all’astice con partenza dalla tranquilla isola Sydkoster, su cui non circolano auto, situata nel primo parco nazionale marino della Svezia, Kosterhavet: pernottamento al Sydkoster Hotel Ekenäs, esperienza di tre giorni legata all’astice che comprende uno squisito pasto a base naturalmente di astice e un tour in bicicletta dell'isola. Diversi safari (anche ostriche e gamberi) con partenza da Everts Sjöbod a Grebbestad, da cui proviene il 50% di tutti gli astici svedesi, con i due fratelli Karlsson, a bordo del bel vascello in legno MS Tuffa e meravigliosa cena di chiusura a base di astice nella rimessa delle barche. I coltivatori di ostriche Lars e Adrian portano i visitatori al largo presso i loro allevamenti dove un sub provvede alla raccolta di cozze e ostriche fuori Lysekil; qui è possibile visitare anche la pittoresca isoletta Kärringholmen e gustare le prelibatezze locali. Pernottamento al piccolo hotel Havshotellet Strandflickorna a Lysekil, costruito nel 1904, hotel di charme con molo privato e 15 camere splendidamente decorate. Infine, chi partecipa a un safari ai crostacei non può perdersi Göteborg, una città molto gradevole dove la maggior parte delle attrazioni, negozi e ristoranti sono raggiungibili a piedi. La vita serale è molto vivace grazie ai molti locali d’interesse tra bar, club e ristoranti. La seconda città svedese ha conquistato un’ottima reputazione per la cucina innovativa a base di prodotti locali e naturalmente in questo periodo sono in tanti a servire l’astice preparato un po’ in tutti le maniere.   
 
Come arrivare  
Ci sono voli non stop per Göteborg con Ryanair da Orio al Serio (Bergamo) 3 volte alla settimana e da Roma (Ciampino), sempre 3 volte a settimana, e con Norwegian da Roma (Fiumicino) 2 volte alla settimana. Con SAS si raggiunge Göteborg via Copenaghen ogni giorno da diverse città. Da Göteborg per raggiungere le mete dei tour si possono prendere gli autobus locali di Västtrafiken oppure noleggiare un’auto.

Ricerca in Notizie di Viaggio

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris
Soggiornare in albergo a Parigi o negli hotel del parco a tema Disneyland Paris con sconti fino al 30 per cento. prenotando con Hotels.com e...
Leggi i dettagli

In bus a Londra con 9,99 euro

In bus a Londra con 9,99 euro
Viaggi low cost via terra in Europa grazie alla campagna speciale “Estate in Europa” che prevede biglietti a €9,99 per viaggiare in Europa a partire dal 30 Maggio, con gli autobus della compagnia...
Leggi i dettagli

25% di sconto per Disneyland Paris

25% di sconto per Disneyland Paris
Disneyland Paris apre le vendite Primavera-Estate 2016/Inverno 2016.2017 e  lancia una nuova offerta Early Booking, la migliore per la Primavera-Estate 2016 sul pacchetto soggiorno, disponibile per...
Leggi i dettagli

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa
Axa offre un codice sconto del 10 per cento valido sulle assicurazioni di viaggio e su tutte le altre sue polizze. Per usufruire del coupon occorre inserire, in fase di sottoscrizione on line della polizza,...
Leggi i dettagli

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia
FlixBus, la start-up degli autobus verdi che dallo scorso luglio offre viaggi a media e lunga percorrenza, festeggia i suoi primi 3 mesi in Italia triplicando la rete attualmente esistente nel paese con...
Leggi i dettagli

Social Network

FacebookTwitterDeliciousLinkedinRSS Feed

Prenota online

Booking.com

Torna ad inizio pagina