Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

  • Yazd یزد Iran La moschea del Jameh
  • Shibam Yemen I grattacieli di terra cruda
  • Arba Minch Etiopia L' erba bianca della Rift Valley
  • Il lago Abaya Circondato dal Nechisar national park
  • Cascate di Iguazu Una delle 7 Meraviglie naturali del Mondo
  • Penisola Valdes La baia dove partoriscono le balene

Un elefante di 8 metri davanti la stazione di Santa Maria Novella e un "Piano Surrealista"in Piazza dell'Accademia saranno visibili al pubblico fino al 25 maggio 2013. Come in un sogno, nella dimensione onirica tanto cara al Surrealismo, la città di Firenze ospita in due delle sue piazze più centrali due sculture monumentali di Salvador Dalì.

A corredo della mostra "The Dalì Universe Florence", in corso a Palazzo Medici Riccardi, due nuove opere del grande Maestro spagnolo sono visibili al pubblico in due piazze delle citta'. L'Elefante Spaziale, scultura in bronzo di quasi 8 metri ideata dall'artista nel 1980, è istallata in Piazza della Stazione, di fronte all'ingresso di Firenze Santa Maria Novella; il Piano Surrealista, opera in bronzo di poco meno di 5 metri, si trova in Piazza dell'Accademia (angolo tra via Ricasoli e via degli Alfani). Sculture monumentali che rappresentano due tra i principali simboli iconici di Salvador Dalì per i quali l'eclettico artista è conosciuto in tutto il mondo.


L'immagine dell'Elefante Spaziale nasce nel 1946, quando Dalì dipinse uno dei suoi quadri più famosi - "La tentazione di Sant'Antonio" - nel quale un elefante trasporta un obelisco attraverso il deserto egiziano come simbolo del progresso e della tecnologia nel mondo moderno. Nel dipinto anche altri quattro elefanti dalle zampe allungate e sottili procedono in fila portando sul dorso oggetti che simboleggiano l'arte, la bellezza, il potere, il piacere e la conoscenza.
Anche nella scultura Dalì mantiene la sottigliezza delle gambe dell'elefante enfatizzando il contrasto tra l'apparente debolezza della struttura e il peso del carico. Questa creatura fantasticamente surreale si muove nello spazio verso il cielo, simboleggiando il volo fluttuante in un universo affascinante.


Il Piano surrealista, concepito nel 1954 e fuso in bronzo nel 1984, è invece legato alla passione- ossessione di Dalì per la figura femminile. L'artista ha scelto di trasformare le banali gambe di legno del pianoforte in gambe femminili, creando così un essere animato, strumento gioioso capace di ballare, come per gioco. Nell'opera di Dalì i confini tra il mondo reale e quello surreale sono spesso indistinti. La sua arte e la sua sconfinata fantasia gli davano il potere di dare la vita ad oggetti inerti, di rendere fantasmagorico e vivo l'inanimato.

L'istallazione delle due sculture monumentali non può che invitare a visitare la mostra ospitata a Palazzo Medici Riccardi con più di 100 opere del Maestro del Surrealismo: "The Dalí Universe a Firenze" aperta fino al 25 maggio 2013 è un'esposizione unica, organizzata dalla Fondazione Ambrosiana per l'Arte e la Cultura, che permette al pubblico di avvicinarsi agli aspetti meno noti del lavoro del grande artista, scoprendo collezioni ancora poco conosciute. In particolare, un'ampia selezione di diverse opere rare tra cui sculture in bronzo, oggetti in vetro, collages e raccolte grafiche che illustrano i grandi temi della letteratura.

La mostra è stata curata dal Presidente della Fondazione Ambrosiana Beniamino Levi, uno dei personaggi che ha conosciuto più da vicino l'opera di Dalí, venendo a contatto personalmente con lui e con il suo entourage fin dagli anni Sessanta, incontrandolo personalmente nelle sue residenze di Parigi, New York e nella sua terra natale, la Spagna.

'''The Dalì Universe Florence'''
Orario: 9.00-19.00 dal lunedì alla domenica.
Costo biglietto: intero 10€; ridotto 9€ (con flyer e brochure); ridotto 8€ (bambini sotto i 12 anni, studenti sotto i 26 anni, anziani sopra i 65 anni

Autumn Sales 2016 470 x 200

Ricerca in Notizie di Viaggio

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris

Fino al 30% di sconto per Parigi e Disneyland Paris
Soggiornare in albergo a Parigi o negli hotel del parco a tema Disneyland Paris con sconti fino al 30 per cento. prenotando con Hotels.com e...
Leggi i dettagli

In bus a Londra con 9,99 euro

In bus a Londra con 9,99 euro
Viaggi low cost via terra in Europa grazie alla campagna speciale “Estate in Europa” che prevede biglietti a €9,99 per viaggiare in Europa a partire dal 30 Maggio, con gli autobus della compagnia...
Leggi i dettagli

25% di sconto per Disneyland Paris

25% di sconto per Disneyland Paris
Disneyland Paris apre le vendite Primavera-Estate 2016/Inverno 2016.2017 e  lancia una nuova offerta Early Booking, la migliore per la Primavera-Estate 2016 sul pacchetto soggiorno, disponibile per...
Leggi i dettagli

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa

10 per cento di sconto su assicurazioni di viaggio Axa
Axa offre un codice sconto del 10 per cento valido sulle assicurazioni di viaggio e su tutte le altre sue polizze. Per usufruire del coupon occorre inserire, in fase di sottoscrizione on line della polizza,...
Leggi i dettagli

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia

Biglietti FlixBus a 1 euro per viaggi in Italia
FlixBus, la start-up degli autobus verdi che dallo scorso luglio offre viaggi a media e lunga percorrenza, festeggia i suoi primi 3 mesi in Italia triplicando la rete attualmente esistente nel paese con...
Leggi i dettagli

Social Network

FacebookTwitterDeliciousLinkedinRSS Feed

Prenota online

Torna ad inizio pagina